LARGO ISOLA D’ISCHIA: LA CAPITANERIA DI PORTO SALVA DUE DIPORTISTI POLACCHI

No Any widget selected for sidebar

condividi in facebook

DISTRUTTA DALLE FIAMME UN’IMBARCAZIONE A 40 MIGLIE DALL’ISOLA D’ISCHIA. TRATTI IN SALVO I DUE OCCUPANTI DEL NATANTE CHE E’ AFFONDATO

 

Gli uomini della Guardia Costiera hanno messo in salvo  a 40
miglia a sud ovest di Ischia (Napoli) due diportisti polacchi di
39 e 74 anni che si trovavano a bordo di un natante in fiamme.
Il loro mayday, lanciato all’alba di oggi, è stato raccolto
dalla sala operativa della Guardia Costiera che ha inviato sul
posto la motovedetta Cp807 oltre a far convogliare in zona un
mercantile ed un’altra unità da diporto che si trovavano nei
pressi. I due polacchi sono stati tratti in salvo prima su una
zattera e poi fatti salire sulla motovedetta mentre la loro
unità da diporto in fiamme è affondata. Ancora sconosciute le cause del sinistro

 

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti