CAPRI, OSPEDALE CAPILUPO: TAC FUORIUSO, INTERVIENE ELICOTTERO PER AMMALATA

No Any widget selected for sidebar

condividi in facebook

Con la Tac fuoriuso all’ospedale Capilupo, un’anziana donna, in pronto soccorso per una caduta a ccidentale nel centro storico con ferita lacero contusa alla testa è stata trasportata sulla terraferma con un elicottero.
Dopo essere stata assistita dai sanitari del Capilupi, che le
hanno applicato una decina di punti di sutura, a causa
dell’impossibilità di effettuare la tac la donna è stata
d’urgenza trasferita in elicottero al Cardarelli di Napoli dove
si trova ricoverata per sottoporsi a importanti esami
diagnostici.
Un caso che sta diventando ormai routine visto che nel
nosocomio caprese la tac manca ormai da due anni, mentre quella
di nuovissima generazione arrivata al Capilupi dopo lungaggini
burocratiche e bandi di gara giace inutilizzata sin dal suo
arrivo, nel mese di settembre, e non si conoscono i motivi della
mancata messa in funzione. Proteste si levano da più parti e
sull’isola monta il malumore anche perché l’assenza della tac
riguarda anche i pazienti ricoverati che per sottoporsi a tale
esame devono essere trasferiti in ambulanza in un ospedale a
terraferma con i traghetti di linea per poi rientrare la sera.

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti