SORRENTO: GIOVANE NAPOLETANO ADESCAVA RAGAZZI VIA WEB. ARRESTATO DAI CARABINIERI

No Any widget selected for sidebar

condividi in facebook

ADESCAVA GIOVANI MINORENNI CON  ACCOUNT DI DONNA PROMETTENDO IMMAGINI DI GIOVANI RAGAZZE

Realizzava viedeo hard con minori che contattava con un account
di una donna una donna eli rivendeva. Con questa accusa un
giovane, A. I, di 27 anni, di Napoli, è stato arrestato nella
mattina di oggi dai carabinieri di Sorrento in esecuzione di una
ordinanza emessa dal gip del tribunale di Napoli.
Le indagini hanno preso il via nell’ottobre scorso quando una
donna di Sorrento ha detto ai carabinieri che suo figlio era
stato invitato, da uno sconosciuto contattato via web, a
compiere atti sessuali .
Secondo quanto accertato dai militari i ragazzini si
mostravano al 27enne grazie all’ausilio di un web cam. I
militari sono risaliti all’uomo e nel suo notebook hanno
rinvenuto del materiale pedopornografico.

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti