PIANO DI SORRENTO: AMMAZZA IL FRATELLO E NE SCIOGLIE IL CORPO NELLA SODA CAUSTICA

No Any widget selected for sidebar

condividi in facebook

– E’ accusato di aver ucciso il fratello
sciogliendo il corpo nella soda caustica, l’uomo fermato questa mattina dai
carabinieri a Piano di Sorrento. Secondo gli inquirenti, Salvatore Amuro,
52enne già noto alle forze dell’ordine, avrebbe assassinato il parente
Francesco – 54enne anch’egli già noto alla polizia – nei pressi della sua
abitazione, lo scorso 7 dicembre. Il pm della Procura di Torre Annunziata
intervenuto sul posto, ha proceduto all’interrogatorio. Sulla scena del
crimine anche la Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale
di Napoli.

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti