MALTEMPO: IN CAMPANIA ANCORA FREDDO E NEVE NELLA GIORNATA DI DOMANI

No Any widget selected for sidebar

condividi in facebook

POSSIBILITA’ DI NEVICATE IN ZONE OLTRE I 400 METRI ANCHE IN PENISOLA SORRENTINA
La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un nuovo avviso di avverse condizioni meteo per nevicate e gelate che si verificheranno a partire dalle 9 di
domani mattina e per le 24 ore successive.
Le precipitazioni nevose più abbondanti, si legge in una
nota, si verificheranno nel settore centro-meridionale della
Campania: Alto Sele, Piana del Sele, Alto Cilento, Vallo di
Diano e Basso Cilento, dove si attendono le maggiori quantità di
neve. Per le zone della Piana campana, Napoli, Isole, Area
Vesuviana, dell’alto Volturno e del Matese le nevicate saranno
isolate e si verificheranno a quote superiori ai 400 metri. Alla
stessa altitudine, nelle zone della Penisola Sorrentina, Monti
di Sarno e Monti Picentini, sul Sannio e sull’Alta Irpinia,
potrebbero verificarsi invece nevicate anche su aree più estese.
Sull’intero territorio regionale si segnalano gelate
persistenti a quote superiori ai 500 metri di giorno e, dalla
sera, anche a quote inferiori. La Protezione civile della
regione Campania, che sta monitorando costantemente l’evolversi
dei fenomeni attraverso il Centro Funzionale e la Sala Operativa
raccomanda alle Autorità competenti di attivare o mantenere in
essere le misure necessarie atte a contrastare il fenomeno,
stabilite nei piani di emergenza per il rischio neve.

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti