CITTA’ METROPOLITANA: FONDI PER PROTEZIONE COSTA A MASSA LUBRENSE, PROCIDA E TORRE DEL GRECO

No Any widget selected for sidebar

condividi in facebook

Approvati quattro progetti preliminari relativi a lavori di protezione della costa, implementazione delle scogliere e riduzione del rischio idrogeologico nei comuni
di Procida, Torre del Greco e Massalubrense, dal Sindaco
metropolitano di Napoli, Luigi de Magistris per un importo
complessivo di 3.800.000,00 di euro.
L’Ente di piazza Matteotti ha in corso già da alcuni anni
un’intensa attività finalizzata al mantenimento e miglioramento delle condizioni ambientali della fascia costiera nel territorio metropolitano. In particolare, i provvedimenti
adottati da de Magistris riguardano l’approvazione del progetto
preliminare relativo ai lavori di “Protezione della costa
nell’unità fisiografica di CIRACCIO nel comune di Procida per un
importo complessivo di euro 2.100.000,00 di cui euro
1.552.500,00 per lavori di riduzione del rischio idrogeologico e
protezione della costa.
Per il comune di Torre del Greco il sindaco metropolitano ha
approvato il progetto preliminare relativo ai lavori di
Protezione e riqualificazione di un tratto di costa del Borgo.
L’ intervento ha lo scopo di eliminare i fenomeni erosivi in
atto sul tratto di costa della suddetta località mediante
interventi di rafforzamento corticale del costone lavico.
L’intervento riguarda l’implementazione delle scogliere e il
ripristino della banchina posta a protezione dell’abitato
costiero danneggiati dalle mareggiate.
L’importo complessivo previsto è di euro 500.000,00 di cui
euro 334.000,00 IVA compresa per lavori e oneri per la
sicurezza. Due gli interventi approvati per il comune di
Massalubrense: lavori di Implementazione scogliere e ripristino
banchina in località San Montano. L’importo complessivo è di
euro 500.000,00 di cui euro 350.000,00 per lavori e oneri per la
sicurezza Infine de Magistris ha approvato il progetto relativo
ai lavori di “Riduzione del rischio idrogeologico e protezione
della costa nella Baia delle Sirene sempre nel Comune di Massa
Lubrense”. L’importo complessivo del progetto è di euro
700.000,00 di cui euro 492.000,00 per lavori compreso IVA e
oneri per la scurezza. I lavori consistono nel rafforzamento
corticale dei versanti costieri mediante lavorazioni di pulizia
e disgaggio, rivestimento con rete metallica paramassi,
chiodature per bloccaggio volumi di roccia con stabilità
precaria, placcaggio masse instabili e risagomatura di prisma
roccioso e, ove possibile, si prevede la posa in opera di scogli
naturali al piede della parete rocciosa.

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti