CASTELLAMMARE DI STABIA: RIPARTE LA FUNIVIA PER MONTE FAITO

No Any widget selected for sidebar

condividi in facebook

Taglio del nastro a Castellammare di Stabia per
il ripristino della Funivia del Faito. A inaugurarla il presidente della
Regione, Vincenzo De Luca.  “Dopo quattro anni riparte la funivia del Faito
e la cosa più importante è che abbiamo dimostrato che si può mantenere la
parola anche quando si hanno responsabilità istituzionali”. Così il
presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a margine della prima
corsa della Funicolare del Faito, chiusa dal 2012 e riaperta oggi, per cui
la Regione si è fatta carico dei costi di gestione, che ammontano a 300 mila
euro ed è gestita da Eav. “Ci siamo impegnati a riattivare la funicolare di
Monte Faito e di Montevergine che sarà inaugurata tra un mese”, spiega il
presidente De Luca, “per noi motivo di grande soddisfazione e prova di
serietà e rispetto per i cittadini”. “È chiaro”, conclude il numero uno di
Palazzo Santa Lucia, “che è un incentivo straordinario alle attività
turistiche. Salire su questa funivia e ammirare il panorama intorno è uno
spettacolo da brividi,o ra dobbiamo incentivare tutto quello che serve a far
decollare attività economiche: dobbiamo migliorare la viabilità, avviare
lavori di manutenzione, potare l’acqua in maniera continua. Dobbiamo
recuperare cinquant’anni di sogni che abbiamo alle nostre spalle”.
“Per le Terme di Stabia è un po’ più complicato ma anche lì dobbiamo rimettere mano. È un patrimonio che può rappresentare una carta importante per Castellammare. Dobbiamo recuperare il termalismo, una delle risorse non utilizzate di tutta la Campania”.
“Bisogna aspettare – ha concluso de Luca – he si insediamento la nuova amministrazione comunale e trovare un imprenditore del turismo termale serio”.

 

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti