SORRENTO: PREMIO “PAOLO LEONELLI” PRIMA EDIZIONE, TEATRO S. ANTONINO

No Any widget selected for sidebar

condividi in facebook

Martedì 4 Ottobre 2016 – ore 20:00

La Musica, la Pittura, lo Sport e il il Teatro sono passioni coltivate da Paolo Leonelli durante tutta la sua vita.
E molti sono coloro che, in sua compagnia, hanno condiviso “pazzarie” ed vissuto esperienze indimenticate ed indimenticabili.
Tutte da ricordare e da raccontare!
Il 4 ottobre, in occasione della prima edizione del premio ” Paolo Leonelli”, verranno premiati un Musicista, un Pittore, un Attore e uno Sportivo: ciascuno di loro è legato indissolubilmente sia a Paolo sia – per nascita o per adozione – alla Penisola Sorrentina.

Domani alle ore 11.30, nella sala consiliare del comune di Sorrento, si terrà la conferenza stampa di presentazione della prima edizione del “Premio Paolo Leonelli “ per ricordare la figura e gl interessi socio-sportivi-culturali del benemerito avvocato sorrentino prematuramente scomparso nell’anno 2009 .

Pittore, musicista, attore teatrale (dal suo laboratorio teatrale sono usciti attori come Gaetano Amato), Paolo lega il suo nome soprattutto alla pratica sportiva di cicloturismo coinvolgendo nella sua sana e sacrificata attività centinaia di appassionati e soprattutto il mondo dei giovani.

Presidente del Velosport Sant’Agnello dal 1996 al 2001 organizza la “Granfondo dei Monti Lattari e dal 2006 al 2009, vice presidente dell’associazione APD Penisola Sorrentina si dedica completamente al ciclismo giovanile.

La Polisportiva Dilettantistica “Penisola Sorrentina. Paolo Leonelli”, oggi ne celebra la memoria con l’istituzione del Premio, suddiviso in quattro sezioni: Musica, Pittura, Sport e Teatro, consegnato ad altrettanti personaggi benemeriti della penisola sorrentina, martedì 4 ottobre, al Teatro Sant’Antonino di Sorrento

La manifestazione gode del patrocinio della Regione Campania e dei comuni della penisola sorrentina.

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti