L’UOMO E L’ARTISTA CAFIERO

No Any widget selected for sidebar

condividi in facebook

di Gigi Maresca

Un giorno crescerò e sarò il pasticciere dei bambini… diceva il piccolo principe dei pasticceri italiani Antonio Cafiero.

Il sogno è realtà dopo lunghi anni di esperienze bellissime e diventa un film sulla sua vita.
Il maestro pasticciere Antonio vede ogni giorno migliaia di persone curiosare e sfilare vicino al banco per gustare il gelato e vedere dal vivo l’opera d’arte presepiale. Il presepe 2016 è dedicato al Papa Francesco e alla città di Roma rappresentata dall’artista Antonello Venditti protagonista assoluto con le sue canzoni in sottofondo.
Tante persone di tutto il mondo assaggiano prodotti naturali… il gelato e torte uniche nel panorama delle prelibatezze dolciarie. La “Primavera” oggi è luogo di culto con sapori dolci e di qualità e sito d’incontri piacevoli per clienti e amici del palato fino.
Così si racconta Antonio che da piccolo come un’ombra furtiva seguiva le gesta e l’impegno del padre Mario nel laboratorio artigianale.
Amico di tanti artisti l’allestimento del presepe è dono del talento di chi ama veramente le tradizioni del territorio.
Grazie Antonio Cafiero per la tua arte e magica fantasia.
Lode e congratulazioni.

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti