FAI UN PASSO…FANNE UN ALTRO! Rubrica Tempo & Denaro di Piera De Martino

FAI UN PASSO…FANNE UN ALTRO! Rubrica Tempo & Denaro di Piera De Martino

FAI UN PASSO…FANNE UN ALTRO! Rubrica Tempo & Denaro di Piera De Martino

condividi in facebook

Siamo a fine maggio. Sono passati già cinque mesi dall’inizio dell’anno quando tutti i riflettori erano puntati sull’entrata in vigore della Mifid2 e su quanto era stato fatto e quanto andava fatto in termini di tutela dei risparmiatori.
Durante questo periodo, attraverso questa rubrica, abbiamo creato un percorso di informazione con l’obiettivo di accrescere la conoscenza in ambito finanziario e far acquisire consapevolezza delle proprie scelte ai risparmiatori.
Concetti semplici che ci hanno aiutato a comprendere cosa sia il profilo di rischio di un risparmiatore, il suo orizzonte temporale in base ai suoi progetti di vita e i relativi investimenti, l’adeguatezza degli investimenti.
L’importanza della pianificazione finanziaria è sicuramente l’argomento che è stato affrontato in molti articoli e da diversi punti di vista.
Il cliente al centro con i suoi valori e le sue necessità familiari da tutelare, con un patrimonio da allocare per soddisfare dei bisogni per il benessere familiare.
Ricordo di un articolo scritto ad inizio anno in cui parlavo proprio di fare un “tagliando” al proprio portafoglio per verificare che fosse il linea con con i propri obiettivi di vita a medio e lungo termine e che fosse adeguatamente diversificato per orizzonti temporali ed esigenze familiari affinché i risparmi fossero efficientemente investiti, in modo da ottenere i risultati programmati e superare i periodi di volatilità, come li stiamo affrontando in questo periodo.
Ma a marzo la Banca d’Italia ci diceva che per gli italiani la liquidità, cioè mantenere i soldi sul conto corrente senza un obiettivo, continuava ad essere “l’investimento” preferito.
Eppure tutti parliamo di inflazione e di perdita di potere di acquisito del denaro!
Nonostante ciò i nostri risparmi sono ancora oggi sui conti correnti esposti ad un inesorabile perdita di valore dovuta all’inflazione che eroderà le somme depositate.
Da inizio anno abbiamo fatto un bel passo, ci siamo informati e, perché no, anche formati. Adesso abbiamo sicuramente maggiori conoscenze e abbiamo, presumibilmente, maturato una consapevolezza su di noi, su cosa vogliamo, su cosa ci fa stare bene.
Bene ora è il momento di farne un altro di passo!
Tutto ciò che avete pensato sia il vostro “stare bene” adesso va trasformato in “benessere”!
È il momento di fare un cambiamento. Impiegare in modo produttivo i vostri risparmi affidandovi ad un consulente che vi sia al fianco in questo cammino.
Il consulente si prende cura di voi e della vostra famiglia proteggendo i vostri risparmi , guidandovi nella pianificazione finanziaria, fornendo le soluzioni adeguate ai vostri progetti di vita di breve e medio-lungo termine per il benessere familiare e finanziario.

Piera De Martino

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti