ANACAPRI – UN LITIGIO FINÌ CON UN PUGNO MORTALE, 51ENNE A PROCESSO

ANACAPRI – UN LITIGIO FINÌ CON UN PUGNO MORTALE, 51ENNE A PROCESSO

ANACAPRI – UN LITIGIO FINÌ CON UN PUGNO MORTALE, 51ENNE A PROCESSO

condividi in facebook

ANACAPRI – Nessun patteggiamento, ci sarà il processo per la morte di Giovanni Masturzo. Il 45enne di Anacapri perse la vita dopo essere stato colpito da un pugno ricevuto dal fidanzato della sua ex compagna. Si tratta di Stefano Mariotti, 51enne romano, che si ritrova imputato dinanzi ai giudici del Tribunale di Napoli. L’uomo si è visto negare la possibilità del patteggiamento. La prima u dienza è prevista per il prossim o 22 novembre. Tutto partì da un litigio e si concluse con un pugno che stese a terra Masturzo. Il ragazzo perse l’equilibrio e cadde violentemente sul selciato sbattendo la testa.

Redazione

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti