SORRENTO – A 150 ANNI DALLA NASCITA, POSTA UNA STATUA A GOR’KJI DI FRONTE AL MARE CHE TANTO AMÒ.

Maksim Gor’kij è tornato nella sua “casa” in Italia: Sorrento. Il monumento dedicato al grande scrittore russo che soggiornò per nove anni, dal 1924 al 1933, nella villa “Il Sorito” del Capo di Sorrento, è stato inaugurato questa mattina a piazza della Vittoria, alla presenza di autorità civili e militari, istituzioni e rappresentanti di enti
Complete Reading

Vico Equense Due eventi per ricordare la fine della Prima Guerra Mondiale. Il primo appuntamento si terrà questa sera alle ore 17:45 presso la splendida Chiesa dell’Arciconfraternita dell’ Assunta in Via Monsignor Natale con il teologo Don Bruno Bignami, responsabile Affari Sociali della CEI , che relazionerà sul rapporto tra Chiesa e Grande Guerra, pace
Complete Reading

SORRENTO – Oggi 27 ottottobre, con l’inaugurazione di una statua in bronzo a Sorrento, creata da uno dei maggiori artisti russi contemporanei, Aleksandr Rukavišnikov, l’Italia rende omaggio allo scrittore russo Maksim Gor’kij a 150 anni dalla sua nascita. Un omaggio, che in verità arriva con grande ritardo, soprattutto se si considera l’enorme popolarità dello scrittore
Complete Reading

Si inaugura alle ore dodici di questa mattina, sabato 27 ottobre, in piazza della Vittoria, il monumento bronzeo dedicato a Maksim  Gorkij, scrittore e drammaturgo russo di fama mondiale, ospite della città del Tasso a villa “Il Sorito”, al Capo di Sorrento dal 1924 al 1933. A donare l’opera d’arte dell’altezza di ben due metri
Complete Reading

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti