SAN BIAGIO, IL PROTETTORE DELLA GOLA E DEGLI OTORINOLARINGOIATRI

In Penisola Sorrentina, da Meta a Casarlano, passando per Sant’Agnello, davvero forte è la devozione verso il vescovo e martire di origini orientali Biagio, la cui morte risale, curiosamente, a dopo l’editto del 313 d.C. dell’Imperatore Romano Costantino, che consentiva ai cristiani di professare liberamente la fede. La spiegazione di questo evento, che mostra come la
Complete Reading

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti