CULTURA: A PIANO DI SORRENTO CICLO DI CONFERENZE, DEDICATE A: PIER PAOLO PASOLINI. 

CULTURA: A PIANO DI SORRENTO CICLO DI CONFERENZE, DEDICATE A: PIER PAOLO PASOLINI. 

CULTURA: A PIANO DI SORRENTO CICLO DI CONFERENZE, DEDICATE A: PIER PAOLO PASOLINI. 

condividi in facebook

Presso la Biblioteca Comunale di Piano di Sorrento.
Al via, oggi,  la prima , delle 4 Conferenze: ogni lunedì, ore 18, sulla vita di: “Pier Paolo Pasolini” .
Inserite , nel programma Cultrale, dell’UNITRE , voluto dal Sindaco di Piano di Sorrento – Iaccarino- , dall’ assessore  Cilento  e, dal dirigente  Giuliano.  Il coordinamento  è di L. Esposito, la conduzione, nella biblioteca, a cura del professore : Andrea Durazzo,  coadiuvato  nelle retrovie, da : S. Notturno e A. Coppola.
Perché – Professore Durazzo, ha scelto  PASOLINI?- ” E’ un gigante , che ha anticipato, i nostri tempi : quando parlava del ” benessere materiale” che, fa perdere l’ ESSENZA ; quando sosteneva che il “CONSUMISMO” è il nuovo ” FASCISMO “, perché ci rende  ” falsamente uguali ” e, per ottenere questa uguaglianza, si sacrifica la cultura: andando meno al cinema, a teatro e leggendo meno libri, per comprarsi, oggetti costosi, non alla portata”.
Pasolini, ci parla di un mondo “A FIANCO”, al mondo “REALE”, i suoi personaggi, sono : “gli SPIANTATI”, “i VINTI”,  coloro che non hanno un peso nella società. Il suo pensiero, è permeato di “REALISMO CRITICO”:  la realtà, può cambiare solo,  dal di dentro, sosteneva, ed il compito degli ” intellettuali “, è la fattiva partecipazione. Davvero interessante,  l’ omaggio,  del professore DURAZZO,  questa sera, alle soglie del compleanno di PASOLINI, nato : il 5 Marzo del 1922. Al “MAESTRO”  e’ stato dedicato , un altro regalo,” visivo”,  realizzato dal bravissimo “Street Artist”  JORIT.
Lo stesso artista  che, quest’ anno, ha firmato la “Copertina d’ AUTORE” , curata dal m’ G. LEONE , della 23′ edizione del PREMIO ” ARTURO ESPOSITO “Penisola Sorrentina” , del Patron Mario Esposito.
UN meraviglioso “PASOLINI” , giganteggia, all’ uscita della Metro , di SCAMPIA, a ricordarci quanto Pasolini, amasse le PERIFERIE ed il POPOLO NAPOLETANO, capace, secondo lui, di resistere all’ omologazione.
Buon compleanno, MAESTRO, anche da Piano di Sorrento.

Carmela Somma

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti