SORRENTO, CHIESA DEI SANTI FELICE E BACOLO: MERCOLEDI’ 16, ALLE ORE 18.30 PRESENTAZIONE DEL LIBRO DEL VESCOVO MISSIONARIO GAETANO POLLIO, NATIVO DI META

SORRENTO, CHIESA DEI SANTI FELICE E BACOLO: MERCOLEDI’ 16, ALLE ORE 18.30 PRESENTAZIONE DEL LIBRO DEL VESCOVO MISSIONARIO GAETANO POLLIO, NATIVO DI META

SORRENTO, CHIESA DEI SANTI FELICE E BACOLO: MERCOLEDI’ 16, ALLE ORE 18.30 PRESENTAZIONE DEL LIBRO DEL VESCOVO MISSIONARIO GAETANO POLLIO, NATIVO DI META

condividi in facebook

Un laboratorio culturale a ricordo e memoria, tra l’altro, degli uomini di Chiesa, soprattutto quella sorrentina, che hanno concorso a promuovere e diffondere il cristianesimo in tutto il mondo. Un gruppo di cittadini benemeriti, sotto la “bandiera” di una delle più antiche e prestigiose Arciconfraternite della penisola sorrentina, quella del SS. Rosario, guidata dal priore Carlo Incoronato con gli assistenti Carmine Montefusco, Maure De Angelis, Antonio Scarpato, il tesoriere Pietro Gargiulo, numerosi giovani impegnati nel sociale ed un prete, don Francesco Saverio Casa, con un grosso bagaglio culturale e la passione per le ricerche storiche. La chiesa dei Santi Felice e Bacolo luogo ideale  di queste iniziative.

Mercoledi 16 ottobrealle ore 18.30, nella Chiesa dei SS. Felice e Bacolo sede dell’Arciconfraternita del SS. Rosario, continuano gli appuntamenti culturali promossi dall’Amministrazione per questo speciale ottobre missionario indetto da Papa Francesco. 

E su questa indicazione, il Priore ed il Governo hanno raccolto l’invito e hanno vivamente desiderato e promosso la presentazione di un inedito testo del vescovo missionario del PIME, Padre Gaetano Pollio nativo di Meta di Sorrento. 
Diario del viaggio dall’Italia alla Cina ovvero da Sorrento a Kaifeng. Autori del testo il Rev.do Don Francesco Saverio Casa, il Sig. Gennaro Galano e il Sig. Arturo Terminiello. 
Un titolo che esprime molto bene il percorso missionario di un “gigante della fede”, Arcivescovo di Otranto e Arcivescovo Primate dell’Arcidiocesi di Salerno ed Amministratore della Diocesi di Campagna. Era il 1969. A Mons. Gaetano Pollio fu affidata la prestigiosa sede Metropolita di Salerno, dopo essere stato anche pastore della Diocesi  di Otranto, la quale si gloria del martirio di 800 santi martiri cristiani. A presentare il libro il reverendo don Carlo Magna, parroco di Sant’Antonino Abate in Campagna – Salerno. Sarà presente l’Arcivescovo di Sorrento-Castellammare, mons. Francesco Alfano.

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti