SORRENTO: PARTE L’INDAGINE CONOSCITIVA DA PARTE DEL COMUNE, SU SOLLECITAZIONE DELL’ASSOCIAZIONE “CONTA ANCHE TU” SU IPOTESI EMOLUMENTI NON DOVUTI COMANDO POLIZIA MUNICIPALE

SORRENTO: PARTE L’INDAGINE CONOSCITIVA DA PARTE DEL COMUNE, SU SOLLECITAZIONE DELL’ASSOCIAZIONE “CONTA ANCHE TU” SU IPOTESI EMOLUMENTI NON DOVUTI COMANDO POLIZIA MUNICIPALE

SORRENTO: PARTE L’INDAGINE CONOSCITIVA DA PARTE DEL COMUNE, SU SOLLECITAZIONE DELL’ASSOCIAZIONE “CONTA ANCHE TU” SU IPOTESI EMOLUMENTI NON DOVUTI COMANDO POLIZIA MUNICIPALE

condividi in facebook

Tanto tuonò che piovve. E certamente l’adagio non si riferisce agli allarmi meteo che coivolgono anche la protezione civile sorrentina di cui si sono perse le tracce ma, alla presa di posizione della Segretaria generale del comunale di Sorrento che “impone” rapida e sollecita risposta al dirigente del II Dipartimento dott. Donato Sarno al quesito su “eventuali emulamenti non dovuti” a personale del Comando di Polizia Municipale di Sorrento. La nota, che certamente scatenerà un’allerta di colore non ancora quantificato all’interno dell'”inviolabile” per i cittadini, Comando dei pizzardoni sorrentini, (la cultura dell’ascolto non appartiene a qualche tuttologo ai vertici del comando,ndr), in attesa del nuovo comandante di là da venire ( sembra sfumata la candidatura di un ufficiale proveniente da Casoria) è partita dal responsabile del “Movimento Civico, Conta Anche Tu”, presieduto da Francesco Gargiulo, che nel settembre scorso,  chiede di sapere “ se all’interno del Comando di Polizia Municipale, c’è del personale che percepisce delle indennità vedi, rischio,vigilanza, reperibilità, in contrasto con quanto previsto dagli articoli 5 e 10 della legge 65/186″. Ora la parola o meglio le “indagini” al dott. Sarno che secondo quando richiesto dalla Segretaria Generale dovrà provvedere ” ad ogni accertamento della configurabilità normativa dell’erogazione dell’indennità a tutti coloro che emergono esserne percettori in base alla citata e.mail del 29 settembre 2019 entro il 5 dicembre 2019.

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti