CASO POSITIVO DI CORONAVIRUS IN PENISOLA SORRENTINA. L’UOMO HA FREQUENTATO IL CENTRO DIALISI DI SANT’AGNELLO

CASO POSITIVO DI CORONAVIRUS IN PENISOLA SORRENTINA. L’UOMO HA FREQUENTATO IL CENTRO DIALISI DI SANT’AGNELLO

condividi in facebook

Positivi al Coronavirus un anziano cittadino di Meta. La conferma in giornata dal tampone effettuato dopo che il nefrologo aveva sconsigliato la seduta di diaòlisi al centro di sant’Agnello presso l’ospedale Mariano Lauro Domani mattina alla dieci il 75enne pensionato metese verrà trasportato d’urgenza all’ospedale Cotugno di Napoli dove gli verrà praticata la dialisi prima di sottoporlo alla terapia antivirus.

Ancora ignote le caude del contatto micidiale che ha trasmesso al pensionato il Covid19 anche se qualche sospetto si potrebbe ipotizzare sulla figliuola che lavora a Torre Annunziata e raggiunge il posto di lavoro con il treno della Circum. Nel frattempo sembra che si stiano adottando misure sanitarie di bonifica del centro di dialisi dove il 75enne metese aveva precedentemente effettuato una dialisi.

Altri casi sospetti si registrano in penisola sorrentina. Sotto osservazione alcuni giovani con febbre, sbarcati da una nave di crociera dove erano stati segnalati due casi positivi di Coronavirus. Attualmente i ragazzi sono in quarantena in attesa del responso da Napoli. Tranquilla la situazione all’ospedale di Sorrento con due casi isolati in attesa di risultati del tampone. 

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti