CLINICA SAN MICHELE: SI ASPETTA L’OK DELLA REGIONE PER LA RIAPERTURA

CLINICA SAN MICHELE: SI ASPETTA L’OK DELLA REGIONE PER LA RIAPERTURA

CLINICA SAN MICHELE: SI ASPETTA L’OK DELLA REGIONE PER LA RIAPERTURA

condividi in facebook

Come da noi proposto nei giorni scorsi si aprono prospettive di riapertura per la Clinica San Michele di Piano di Sorrento, in “soccorso” di quella sanità pubblica che per “mancanza di convenzionamento” aveva deciso la proprietà alla chiusura.

“La richiesta del Sindaco di Piano di Sorrento, Vincenzo Iaccarino, di riapertura della nostra clinica in questo momento di emergenza,  – ha spiegato il dott. Franco Cirillo, proprietario dell’immobile – è stato subito da noi accolto con totale e gratuita disponibilità. I posti letto disponibili a malati positivi o in via di guarigione da Coronavirus vanno dagli attuali quaranta ai sessanta. Resta da allestire il reparto radiologia (Tac) e tutto quanto occorre ad una normale degenza”. “Siamo in attesa dell’Ok della Regione. In meno di un mese la clinica potrebbe riaprire i battenti”.

Buon senso, disponibilità totale da parte di imprenditori sanitari (la famiglia del dott. Cirillo è proprietaria di cliniche private sul territorio regionale), in un momento di necessità. “Fate presto”, titolava una pagina del Mattino all’indomani del terremoto del novembre 1980. Facciamo nostro quell’Sos, per offrire ai nostri sforunati contagiati un ricovero sicuro, vicino casa e tra mura amiche.

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti