META: CROLLO COSTONE SOVRASTANTE SPIAGGIA DI ALIMURI

META: CROLLO COSTONE SOVRASTANTE SPIAGGIA DI ALIMURI

condividi in facebook

( di Martina Lombardi) – In mattinata, intorno alle 10.30, nel cuore del silenzio determinato dalle restrizioni sancite dagli ultimi decreti nazionali, un boato ha interrotto la quiete di chi vive a Meta, nella zona balneare.

Ad Alimuri, infatti, è crollata una parte del costone che sovrasta la spiaggia, nelle vicinanze dell’omonimo Hotel.

Sul luogo sono immediatamente intervenute le forze dell’ordine per i dovuti rilievi.

Una tragedia evitata dallo stesso isolamento cui tutta la Nazione è costretta e che altrimenti avrebbe causato senz’altro vittime.

Non è la prima volta che si verifica un simile episodio: già durante la scorsa estate il costone aveva dato segni di cedimento, precipitando nei pressi della spiaggia metese.

D’altronde la nostra penisola è caratterizzata da formazioni calcaree soggette molto facilmente a smottamenti, anche a causa del traffico automobilistico piuttosto intenso.

Urge assicurare tutta la zona con mezzi di contenimento o consolidamento per evitare che con l’approssimarsi della bella stagione eventuali simili episodi possano causare vittime e danni considerevoli.

 

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti