LICEO ARTISTICO MUSICALE F. GRANDI: “IO RESTO A CASA” CONCERTO DI AGOSTINO MIRIMAO

LICEO ARTISTICO MUSICALE F. GRANDI: “IO RESTO A CASA” CONCERTO DI AGOSTINO MIRIMAO

LICEO ARTISTICO MUSICALE F. GRANDI: “IO RESTO A CASA” CONCERTO DI AGOSTINO MIRIMAO

condividi in facebook

(di Orsola Miccio) – “Io resto a casa” nasce da un’idea di Domenico Guastafierro, direttore della Sorrento Modern Orchestra” del prestigioso Liceo Artistico- musicale Francesco Grandi di Sorrento.

La musica come collante tra scuola ed allievi. Un modo per sentirsi vicini, uniti idealmente in questo momento di preoccupazioni, di lontananza, di dubbi per un futuro incerto, soprattutto per il mondo scolastico.

A dare il via a questa chiamata alle armi (l’appuntamento è per ogni sabato pomeriggio, alle ore 17.00), nel segno dell’appartenenza ad una Scuola, quale il Liceo Grandi diretto da Daniela Denaro e con uno staff di docenti d’eccellenza che ha voglia di continuare a vivere il quotidiano, anche a distanza,  Agostino Mirimao, giovane pianista allievo del maestro Antonio Parnoffi.

Dalla sua abitazione in “diretta” con il mondo di facebook per sentirsi meno soli e sognare sulle magiche note musicali del suo piano con  il  brano classico romantico dell”800 “Studio Concerto numero 2, Cecile Chaminade, pianista e compositrice francese”;  la colonna sonora “Arrival of The Birds del film “La teoria del tutto” ; un pezzo tratto dal film “il Fantastico Mondo di Amelie; un arrangiamento personale di un brano “Young and Beautiful” della cantante statunitense Lana Del Rey ;  e  come ultimo  “una dedica alla mia terra, alla mia Sorrento, all’Italia intera per un ringrazimento a tutti i medici, i sindaci, le forze dell’ordine, le protezioni civili, per vivere un attimo di felicità”.

“Grazie di cuore giovane Agostino, siamo fieri di te” ha scritto emozionata Daniela Denaro.

– ” Agostino carissimo, la tua musica arriva al cuore, grazie per questa grande emozione che ci hai regalato – Nina Pontecorvo;

Grazie Agostino per questo stupendo momento, Romualdo Buonocore. 

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti