USCA PENISOLA SORRENTINA: SLITTA A LUNEDI’ PROSSIMO L’APERTURA ALLA CLINICA SAN MICHELE

USCA PENISOLA SORRENTINA: SLITTA A LUNEDI’ PROSSIMO L’APERTURA ALLA CLINICA SAN MICHELE

USCA PENISOLA SORRENTINA: SLITTA A LUNEDI’ PROSSIMO L’APERTURA ALLA CLINICA SAN MICHELE

condividi in facebook

Slitta a lunedì prossimo 27 aprile l’apertura dell’Usca (Unità Speciali di Continuità Assistenziali) penisola sorrentina.

Colloocato nei locali dell’ex clinica San Michele di Piano di Sorrento, messi a disposizione gratuitamente dalla proprietà dopo la chisura delle attività per mancanza di convenzionamento dopo importanti lavori di adeguamento tecnico-strutturali, il “Pronto intervento Coronavirus” si avvarrà della presenza di medici ed infermieri professionali che con l’ausilio di autovetture in grado di spostarsi rapidamente nelle zone più diffcilmente raggiungibili del territorio della penisola sorrentina, provvederanno in tempi rapidissimi ad effettuare tamponi per eventuali positività da Covid 19 e dare giusta asssitenza a quelli in quarantena.

” Inoltre, da mercoledì a venerdi prossimi – ha spiegato il dott. Gaetano D’Onofrio, direttore sanitario dell’Asl Na 3 Sud  – tre camper con particolare allestrimento sanitario , saranno presenti sui terriotri dei comuni di Gragnano- castellammare di Stabia, Pompei, Agerola e i principali paesi ricadenti nell’area dell’Asl Na £ Sud per procedere alla gestione domiciliare per i pazienti affetti o sospetti di coronavirus”.

 

 

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti