Vico Equense, cani abbandonati a Tordigliano, interviene il Presidente del Wwf Terre del Tirreno, Claudio d’Esposito.

Vico Equense, cani abbandonati a Tordigliano, interviene il Presidente del Wwf Terre del Tirreno, Claudio d’Esposito.

Vico Equense, cani abbandonati a Tordigliano, interviene il Presidente del Wwf Terre del Tirreno, Claudio d’Esposito.

condividi in facebook

Vico Equense – Circa la recente segnalazione, da parte del sempre attivo “Charly 57”, dell’abbandono di alcuni cani in località Tordigliano,  alcuni dei quali  pericolosamente notati anche sulla SS 163,registriamo l’intervento del Wwf Terre del Tirreno. La notizia di tale episodio  era stata riportata qualche giorno fa , da un organo di stampa locale, evidenziando il forte disappunto di Charly 57 , deciso stavolta ad andare fino in fondo, inviando i filmati a “Striscia la notizia”. Visto che non è la prima volta che si è costretti a segnalare tale medesima situazione. Infatti sembrerebbe che già in passato si è stati costretti a rilevare determinati trattamenti  e, secondo il giornale, il proprietario  sia stato anche protagonista di un maxi sequestro di cani. Il Presidente del Wwf Terre del Tirreno, Claudio d’Esposito ha invece deciso di approfondire le vicenda segnalando tale situazione al Sindaco di Vico Equense,al  Comando di Polizia Municipale  ed all’Asl Napoli 3 Sud, Unità Veterinaria di Piano di Sorrento, affinché si verifichi  il rispetto di tutte le normative inerenti la custodia ed il benessere degli animali e per evitare che la situazione, resa pubblica a mezzo stampa, possa suscitare un eccessivo clamore mediatico che non gioverebbe all’accertamento dei fatti. – 04 maggio 2020 – salvatorecaccaviello

Salvatore Caccaviello

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti