Sorrento,confermato quanto temuto dal Wwf, l’agrumeto di via Marziale trasformato nel “parcheggio sorrentino”.

Con l’avallo dell’Amministrazione comunale e in un momento di profonda crisi del turismo, l’ennesima discutibile realizzazione appare come una vera e propria speculazione a danno di uno degli ultimi polmoni verdi della città. “Noi l’avevamo capito. Quanto previsto si è puntualmente realizzato” ha dichiarato Claudio d’Esposito.  Sorrento – “Al posto dei profumi di arancio e
Complete Reading

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti