SORRENTO: INSTALLAZIONE TELECAMERE PRESSO EDIFICI MONASTERO PADRE TEATINI E CONSERVATORIO SANTA MARIA DELLE GRAZIE. IL REGOLAMENTO DIFFORME ALLA NORMATIVA ATTUALE BOCCIATO IN CONSIGLIO COMUNALE

SORRENTO: INSTALLAZIONE TELECAMERE PRESSO EDIFICI MONASTERO PADRE TEATINI E CONSERVATORIO SANTA MARIA DELLE GRAZIE. IL REGOLAMENTO DIFFORME ALLA NORMATIVA ATTUALE BOCCIATO IN CONSIGLIO COMUNALE

SORRENTO: INSTALLAZIONE TELECAMERE PRESSO EDIFICI MONASTERO PADRE TEATINI E CONSERVATORIO SANTA MARIA DELLE GRAZIE. IL REGOLAMENTO DIFFORME ALLA NORMATIVA ATTUALE BOCCIATO IN CONSIGLIO COMUNALE

condividi in facebook

Consiglio comunale di Sorrento: all’ordine del giorno approvazione regolamento per installazione telecamere di videosorveglianza ” Monastero Padrie Teatini e Conservatorio Santa Maria delle Grazie” . Intervento del  Consigliere  Ivan Gargiulo ” Il regolamento presenta difformità palesi alla normativa di riferimento attuale”.

“Il parere del  garante (art.1 comma 3) del 29 apriole 2004 è stato superato  da quello del 2010.  Per l’art.4 vengono adottate misure minime previste dall’art.31 decreto legislativo 196 2003, abrogati dal decreto legislativo 101 2018″ E così via per l’art.5, 6, 7″. Gelo tra i consiglieri. Grosso imbarazzo per il sindaco Cuomo.

” E’ un regolamento tipo della città di Rimini del 2005 copiato integralmente” -conclude Ivan Gargiulo!.. Il sindaco ritira l’argomento.

Qualcuno scriverebbe “cronaca di ordinaria follia”, noi ci limitiamo a raccomandare ai dirigenti comunali maggiore attenzione agli atti pubblici e soprattutto amore per la Città che mai come in questo momento merita attenzioni particolari.

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti