SORRENTO: DUE NUOVI POSITIVI AL COVID NEL GIRO DI POCHE ORE MENTRE SI ATTENDONO I RISULTATI DI NUMEROSI TAMPONI

SORRENTO: DUE NUOVI POSITIVI AL COVID NEL GIRO DI POCHE ORE MENTRE SI ATTENDONO I RISULTATI DI NUMEROSI TAMPONI

SORRENTO: DUE NUOVI POSITIVI AL COVID NEL GIRO DI POCHE ORE MENTRE SI ATTENDONO I RISULTATI DI NUMEROSI TAMPONI

condividi in facebook

A comunicare il “primato” di Sorrento tra i comuni della penisola sorrentina con il maggior numero “ufficiale” di contagiati al Coronavirus, è stato lo stesso sindaco Giuseppe Cuomo smentendo se stesso dopo un attacco ai massa media rei di aver messo in giro notizie allarmanti.

Consolidando una caratteristica di politici sul viale del tramonto che “mentono sapendo di mentire”, il primo cittadino sorrentino nel dare l’annuncio di una caso positivo in piazza Angelina Lauro ha parlato di una signora “ricoverata presso l’ospedale di Maddaloni per altre patologie e risultata positiva al Covid 19” anzicchè “signora già positiva al covid ricoverata all’ospedale di Maddaloni dopo una breve sosta all’ospedale di Sorrento”. Tanto che l’appartamento abitato dalla contagiata  è stato oggetto di sanificazione così come, oggetto di tamponi tutti i familiari.

Questa è una giusta informazione, caro Sindaco che lei in qualità di massima autorità sanitaria avrebbe dovuto dare, anche in passato, con solerzia e dettagli per non mettere la popolazione in allarme.

Poi dopo un’ora dall’attacco ai mass media che secondo lei mettono in giro notizie inesatte sulla situazione del contagio da Coronavirus a Sorrento, lei stesso comunica, questa volta con inusuale sollecitudine, che c’è un altro caso positivo.

“Escusatio non petita accusatio manifesta dicevano gli antichi. Noi in nome di una giusta informazione ci auguriamo sempre sollecitudine ed eventuale individuazione di zone abitate dagli sfortunati contagiati da Covid per prendere le precauzioni del caso. Nel frattempo Sorrento, come al solito, dopo poche goccie d’acqua, piomba nel buio più totale. Che siano tutti in ferie i suoi dipendenti?.

auro

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti