Campania-Emergenza Covid. De Luca se la curva sale certa la chiusura totale ed intanto bacchetta le Forze dell’Ordine sui controlli

Campania-Emergenza Covid. De Luca se la curva sale certa la chiusura totale ed intanto bacchetta le Forze dell’Ordine sui controlli

Campania-Emergenza Covid. De Luca se la curva sale certa la chiusura totale ed intanto bacchetta le Forze dell’Ordine sui controlli

condividi in facebook

Categorico il Governatore campano se non si avranno dati tranquillizzanti si ripercorrrà senza esitazione quanto già fatto in passato. In merito alla carenza di controlli richiesta formale al Ministro degli Interni circa il piano di intervento delle Forze dell’Ordine per garantire l’attuazione delle ordinanze nazionali e regionali

Una fase delicata, così descrive l’attuale situazione di emergenza da Covid-19, il Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che poi ammonisce: “se non avremo dati tranquillizzanti ripercorreremo senza esitazione quanto già fatto per fermare movida, luoghi di ritrovo, discoteche. Siamo nel pieno dell’epidemia, se la curva continua a salire chiuderemo tutto”. Ribadendo, su Facebook, l’appello a comportamenti corretti ed all’uso della mascherina anche all’aperto, ha inoltre  aggiunto:  “se l’alternativa è tra avere morti in strada o fare una allegra passeggiata, non ci sarà alcun dubbio”. Sollecitando pertanto la cittadinanza ad essere responsabile e impegnarsi in uno sforzo straordinario, altrimenti si avranno momenti molto difficili per le famiglie e gravi ripercussioni sulle attività economiche. Inoltre il Governatore ha posto l’attenzione sulla insufficiente opera di vigilanza e controllo da parte delle Forze dell’Ordine. Infatti sempre con un post su Facebook  ha evidenziato quanto scritto al Ministro degli Interni , Luciana Lamorgese:  Le Forze dell’Ordine sono scomparse nell’obbligo dei controlli. Io da oggi chiedo formalmente al ministero dell’Interno di sapere qual è il piano di intervento delle forze dell’ordine per garantire l’attuazione delle ordinanze nazionali e regionali. Dalla prossima settimana – ha spiegato De Luca – voglio tutte le Forze dell’Ordine e le Polizie Municipali impegnate su questo tema, seriamente. Non mi si venga a dire che ci sono altre priorità. Lavorino con garbo, con rispetto ma anche con pugno di ferro se necessario per il controllo del territorio e per tutelare il 99% cittadini dall’1% di irresponsabili che rischiano di rovinare la vita ai nostri familiari”. Pugno duro quindi del Governatore campano che sull’emergenza sanitaria continua ad essere intransigente dando dimostrazione che il Covid -19 non era niente affatto argomento di campagna elettorale. 25 settembre 2020 – salvatorecaccaviello.

Fonte: Ansa

Salvatore Caccaviello

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti