SORRENTO: CROCERISTI IN VISITA ALLA CITTA’ CON DIVIETO DI INGRESSO NEI LOCALI COMMERCIALI

SORRENTO: CROCERISTI IN VISITA ALLA CITTA’ CON DIVIETO DI INGRESSO NEI LOCALI COMMERCIALI

SORRENTO: CROCERISTI IN VISITA ALLA CITTA’ CON DIVIETO DI INGRESSO NEI LOCALI COMMERCIALI

condividi in facebook

Quella che sembrava una ripresa anche se parziale della presenza in città di croceristi sbarcati da una nave alla fonda davanti al porto di “Surriento” si è rivelata per la quasi totalità dei commercianti sorrentini una grossa delusione. Infatti, e sono gli stessi commercianti a segnalarlo, le guide che accompagnano i visitatori hanno precise disposizioni: nessuna visita ai negozi, tranne un paio, pacchetto lunch per ognuno, passeggiata guidata, rientro a bordo. Il terrore del contagio fa ancora vittime nella già critica economia sorrentina: a farne le spese i commercianti e gli stessi croceristi costretti ad una visita parziale alla città del Tasso. Appaiono lontani anni luce i tempi delle pacifiche invasioni di croceristi che affollavano negozi e ristoranti della Sorrento capitale del turismo regionale. E’ bene, a questo punto che la nuova amministrazione comunale imponga anche dei criteri nelle visite alla Città, fermo restando la sicurezza sanitaria, concordando con i vertici delle Compagnie di Navigazioni, modalità e criteri di quelle che una volta erano “escursioni”.

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti