Napoli, l’ampia voragine all’ospedale del Mare e certi dubbi in penisola sorrentina.

Il baratro, apertosi all’improvviso, è profondo una ventina di metri ed è ampio circa 2000 metri quadrati, da addebitare forse al dissesto idrogeologico, come era prevedibile, ha ravvivato improvvisamente sul nostro territorio le polemiche circa la concreta possibilità di realizzare la grossa struttura dell’Ospedale Unico a Sant’Agnello, in una zona ormai nota per vari cedimenti
Complete Reading

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti