SANT’AGNELLO: UN MAGNIFICO ESEMPLARE DI HUSKY SIBERIANO PRECIPITA DAI TORNANTI DELLA MARINELLA

SANT’AGNELLO: UN MAGNIFICO ESEMPLARE DI HUSKY SIBERIANO PRECIPITA DAI TORNANTI DELLA MARINELLA

SANT’AGNELLO: UN MAGNIFICO ESEMPLARE DI HUSKY SIBERIANO PRECIPITA DAI TORNANTI DELLA MARINELLA

condividi in facebook

Un terribile tonfo ed uno spettacolo agghiaciante agli occhi dei proprietari del Lido Marinella, nel primo pomeriggio di oggi, lunedì 18 gennaio.

Uno splendido esemplare di Husky siberiano, lasciato libero dal guinzaglio dalla giovane proprietaria, saltato su uno dei muretti a monte del lido Marinella lungo la discesa pedonale, a Sant’Agnello, è precipitato dopo un volo di una trentina di metri sulla sottostante area in concessione alla struttura balneare.

“Sono subito intervenuto -ha spiegato Mauro d’Esposito, patron della struttura turistica allarmato dal tonfo del povero cane. “Non c’è stato nulla da fare -ha aggiunto dispiaciuto il titolare del famoso complesso. Ho chiamato immediatamente il 118 per le preoccupanti condizioni di salute della signora proprietaria dell’animale, sconvolta dall’accaduto”

.  Sul posto sono intervenuti rapidamente i vigili urbani del Comune anche per sollecitare l’intervento del 118 e provvedere insieme a Mauro d’Esposito a trasportare, avvolto in due asciugamani, lo sfortunato cane sulla terrazza della Marinella.

Al di là dell’incidente restano tutt’ora aperti tutti gli interrogativi sull’apertura della discesa pedonale al lido della Marinella, senza illuminazione pubblica nè barriere di difesa lungo il percorso particolarmente pericoloso in questo periodo di piogge.

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti