MASSA LUBRENSE: CHIUSA PER LAVORI LA PROVINCIALE SORRENTO-MASSA LUBRENSE

MASSA LUBRENSE: CHIUSA PER LAVORI LA PROVINCIALE SORRENTO-MASSA LUBRENSE

MASSA LUBRENSE: CHIUSA PER LAVORI LA PROVINCIALE SORRENTO-MASSA LUBRENSE

condividi in facebook

Grossi problemi alla viabilità sulla provinciale Sorrento-Massa Lubrense, da lunedì 17 gennaio dalle ore 8.30 alle 17.00, fino a fine lavori (si parla di tre mesi) a causa di improcrastinabili lavori stradali (posa nuova condotta idrica ed interramento cavi Enel) con rifacimento del manto stradale.

Al fine di consentire i lavori di scavo per la posa di nuovi sottoservizi sulla strada Sorrento – Massa Lubrense, propedeutici al rifacimento del manto stradale, è stato necessario adottare il seguente dispositivo di traffico in vigore da lunedì 17 gennaio:

Divieto di transito dei veicoli dalle ore 8.30 alle ore 17 dal lunedì al venerdì su via Partenope, da Piazza Vescovado fino al confine con il Comune di Sorrento. I lavori saranno eseguiti avanzando giorno dopo giorno a tratti di strada e sarà solo il tratto interessato dai lavori ad essere chiuso al traffico.

Questa la dichiarazione del sindaco Lorenzo Balducelli: “La chiusura della strada si è resa necessaria perché verrà posata una nuova condotta idrica, nella zona del Villazzano, che ha grossi problemi di approvvigionamento di acqua, e ci sarà l’eliminazione di alcune linee aeree dell’ENEL. Tali nuovi sottoservizi prevedono uno scavo di un metro di larghezza che si trova quasi al centro della carreggiata a causa della attuale posizione delle tubazioni fognarie e della linea del metano. Avremmo potuto semplicemente asfaltare la strada e fare un senso unico alternato ma credo che rifare i sottoservizi sia stato un atto di grande responsabilità. Sarebbe stato assurdo non farlo. Meglio scavare adesso ed installare le nuove linee elettriche ed idriche che farlo dopo con il nuovo manto di asfalto. Ci rendiamo conto dei disagi ed è per questo che al mattino sarà consentito il transito fino alle ore 8.30 per fare in modo che studenti e pendolari possano transitare liberamente. Purtroppo nella fascia oraria di chiusura 8.30/17 si creeranno dei problemi, è per questo che Sita e EAV stanno elaborando un nuovo dispositivo di trasporto pubblico attraverso Sant’Agata e via Nastro Verde, e di navetta per le varie frazioni che sarà diffuso dai due vettori nella giornata di domani 15 gennaio. Durante la fascia di chiusura via Molini, Arolella e Montecorbo saranno transitabili nella sola direzione Sorrento ad esclusione dei residenti e dei fruitori dell’Istituto Gattola”.

 

Gaetano Milone

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti