SABATO 5 GENNAIO 2019: “PASSEGGIANDO PER SORRENTO SOPRA E SOTTO LE ANTICHE MURA”

SABATO 5 GENNAIO 2019: “PASSEGGIANDO PER SORRENTO SOPRA E SOTTO LE ANTICHE MURA”

SABATO 5 GENNAIO 2019: “PASSEGGIANDO PER SORRENTO SOPRA E SOTTO LE ANTICHE MURA”

SORRENTO – Proseguono le visite guidate ed escursioni fotografiche “Passeggiando per Sorrento sopra e sotto le antiche mura” promosse dall’Istituto Italiano dei Castelli Onlus sezione Campania con la collaborazione di Flegrea PHOTO (FIAF) ed il patrocinio morale del Comune di Sorrento e della Fondazione Sorrento. Dopo la visita guidata escursione fotografica del 4 febbraio 2018, ritorna il 5 gennaio 2019 la visita guidata alle antiche mura di Sorrento con la consueta formula, associando la visita con l’escursione fotografica. Illustrerà la storia dell’imponente sistema fortificato sorrentino l’arch. Antonio Amitrano ( ideatore del percorso turistico culturale delle antiche mura), accompagnato da Luigi Garbo (giornalista e appassionato di storia locale) e dal presidente di Flegrea Photo Francesco Soranno. La visita è alle ore 10,00, di sabato 5 gennaio con punto d’incontro lo spazio antistante la chiesa di Sant’Anna a Marina Grande.

Il percorso di conoscenza della fortificazione sorrentina focalizzerà quindi l’attenzione su quanto ancora esistente del sistema urbano bastionato di Sorrento di straordinaria importanza ancora poco o nulla conosciuto nelle sue caratteristiche specifiche ed originali che, dalla Porta di Marina Grande, punto di collegamento con le vie del mare, corre lungo tutta la sommità del banco tufaceo, una volta circondato su tre lati da valloni e a nord dalla falesia sul mare. La fortificazione costituisce un esempio pressoché unico, sia per la configurazione particolare, che per le proporzioni che la contraddistinguono. E’ un lascito importantissimo fatto alla città di Sorrento del quale, purtroppo, nel corso dei secoli sono andati perduti dei tratti molto significativi per l’incapacità di chi poteva conservarli.
La Fortificazione Sorrentina è infatti un grandioso sistema con impianto planimetrico legato alle asperità del sito, con un articolato sistema bastionato e porte difensive un tempo dotato di artiglierie a lunga gittata in copertura per colpire il nemico alla distanza. La difesa passiva era basata sugli spessori murari, mentre la difesa attiva era affidata alle casematte dei bastioni dotate di cannoniere in grado di difendere le cortine ed i fianchi e le facce dei bastioni contigui.
Appuntamento quindi a Sorrento, sabato 5 gennaio 2019, ore 10.00.
Prenotazione obbligatoria: contact@flegreaphoto.it – partecipazione gratuita Info: antonio.amitrano.5@gmail.comcell. 3496063254
  • SORRENTO – Proseguono le visite guidate ed escursioni fotografiche “Passeggiando per Sorrento sopra e sotto le antiche mura” promosse dall’Istituto Italiano dei Castelli Onlus sezione Campania con la collaborazione di Flegrea PHOTO (FIAF) ed il patrocinio morale del Comune di Sorrento e della Fondazione Sorrento. Dopo la visita guidata escursione fotografica del 4 febbraio 2018, ritorna il 5 gennaio 2019 la visita guidata alle antiche mura di Sorrento con la consueta formula, associando la visita con l’escursione fotografica. Illustrerà la storia dell’imponente sistema fortificato sorrentino l’arch. Antonio Amitrano ( ideatore del percorso turistico culturale delle antiche mura), accompagnato dal dott. Luigi Garbo ed dal presidente di Flegrea Photo Francesco Soranno. La visita è alle ore 10,00, di sabato 5 gennaio con punto d’incontro lo spazio antistante la chiesa di Sant’Anna a Marina Grande.
Il percorso di conoscenza della fortificazione sorrentina focalizzerà quindi l’attenzione su quanto ancora esistente del sistema urbano bastionato di Sorrento di straordinaria importanza ancora poco o nulla conosciuto nelle sue caratteristiche specifiche ed originali che, dalla Porta di Marina Grande, punto di collegamento con le vie del mare, corre lungo tutta la sommità del banco tufaceo, una volta circondato su tre lati da valloni e a nord dalla falesia sul mare. La fortificazione costituisce un esempio pressoché unico, sia per la configurazione particolare, che per le proporzioni che la contraddistinguono. E’ un lascito importantissimo fatto alla città di Sorrento del quale, purtroppo, nel corso dei secoli sono andati perduti dei tratti molto significativi per l’incapacità di chi poteva conservarli.
La Fortificazione Sorrentina è infatti un grandioso sistema con impianto planimetrico legato alle asperità del sito, con un articolato sistema bastionato e porte difensive un tempo dotato di artiglierie a lunga gittata in copertura per colpire il nemico alla distanza. La difesa passiva era basata sugli spessori murari, mentre la difesa attiva era affidata alle casematte dei bastioni dotate di cannoniere in grado di difendere le cortine ed i fianchi e le facce dei bastioni contigui
Appuntamento quindi a Sorrento, sabato 5 gennaio 2019, ore 10.00.
Prenotazione obbligatoria contact@flegreaphoto.it – partecipazione gratuita
Info – antonio.amitrano.5@gmail.com – cell. 349606325

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti