A CAPRI L’IMMAGINARIO ROMANTICO DEL PAESAGGIO ITALIANO DI ARMANDO DE LA GARZA

A CAPRI L’IMMAGINARIO ROMANTICO DEL PAESAGGIO ITALIANO DI ARMANDO DE LA GARZA

A CAPRI L’IMMAGINARIO ROMANTICO DEL PAESAGGIO ITALIANO DI ARMANDO DE LA GARZA

CAPRI – Giovedì 14 giugno alle 19, per il secondo appuntamento del ciclo “Incontri con l’artista” nato dalla collaborazione tra la Chiono Reisova Art Gallery di Torino e l’Art Club Epoché di Capri si andrà alla scoperta dell’immaginario romantico del paesaggio italiano visto con gli occhi dell’artista messicano Armando de La Garza. Per questo incontro è previsto un doppio appuntamento, il primo nella boutique storica della Piazzetta “La Parisienne” dove è nata la moda caprese, il secondo negli spazi dell’Art Club Epoché di via Le Botteghe 56. Proprio in una delle finestre del salotto del mondo, all’interno della maison di moda da cui è nato lo stile mare moda Capri, l’artista messicano installerà una specific della sua opera BIOTA’, avente come tema il paesaggio italiano. L’istallazione raffigura scene paesaggistiche iconiche del Belpaese su dei supporti inusuali: delle piccole bottiglie in vetro, plastica e latta, sormontate da una teca trasparente. L’artista non è nuovo a collaborazioni e sinergie nel settore della moda e del lusso, tanto da vantare diverse pubblicazioni su magazine di moda e lifestyile come Glamour, AD Mexico e Vogue Mexico oltre che riviste d’arte. De La Garza ha infatti dichiarato: “La possibilità di esibire i miei lavori in un tempio della moda e dello stile come la boutique la Parisienne di Capri è un sogno che diviene realtà. Proprio qui, dove i futuristi negli anni ’20 del ‘900 hanno lanciato i primi proclami rivoluzionari sull’idea di paesaggio, che scardinavano l’iconografia classica diffusasi nel mondo sull’Italia, sono felice di far conoscere al grande pubblico i miei lavori, nati da uno sguardo rinnovato sul paesaggio stesso. La scelta di questo materiale di recupero come le bottiglie di vetro, latta e plastica nasce dalla necessità di ripensare a questi “oggetti di scarto” in una nuova chiave estetica e interpretativa. Venire a contatto con questa grande storia di stile e frequentazioni dell’isola, fatta da personaggi come Jackie Kennedy, Clark Gable, Brigitte Bardot che proprio da Capri hanno lanciato nuove tendenze nella moda, è per me una fonte creativa di grande ispirazione nel mio lavoro che si pone a metà tra arte e moda. L’incontro di giovedì si aprirà con una presentazione alle 19, negli spazi della Parisienne e proseguirà con un secondo focus con video e opere dell’artista negli spazi di Epoché in via le Botteghe 56. De La Garza è originario di Monterrey, vive a Città del Messico e si è formato presso la facoltà di Architettura dell’Università Nazionale Autonoma del Messico. L’artista vanta nel suo curriculum la partecipazione a più di 40 mostre collettive tra cui: “Miti e sfumature del Messico” nella Galleria Ryramida di Praga e “Le disgrazie della virtù ” presso la Oblyon Gallery di Barcellona, in Spagna.

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti