BITCOIN E BLOCKCHAIN: CHE FUTURO? Rubrica Tempo e Denaro di Piera De Martino

BITCOIN E BLOCKCHAIN: CHE FUTURO? Rubrica Tempo e Denaro di Piera De Martino

BITCOIN E BLOCKCHAIN: CHE FUTURO? Rubrica Tempo e Denaro di Piera De Martino

condividi in facebook

E’ l’argomento del momento quello delle criptovalute. La più nota è il Bitcoin, la moneta virtuale che ha suscitato l’interesse dei media e degli investitori di tutto il mondo.

Il Bitcoin è una moneta virtuale, nel senso che non ha un corso legale, ma consente scambi solo tra persone che ne riconoscono il valore, quindi è possibile effettuare pagamenti o acquistare beni soltanto tra una rete di esercenti che accettano la moneta oppure trasferire denaro da una persona ad un’altra.

Proprio perché parliamo di moneta virtuale qualsiasi trasferimento non avviene, come siamo soliti fare attraverso la banca, ma mediante la blockchain.

Blockchain è la tecnologia che consente di ottenere un sistema decentralizzato dove tutti i nodi convergono sulla stessa informazione, le transazioni vengono registrate da computer connessi ad internet perfettamente allineati attraverso un protocollo, in modo da registrare e archiviare le transazioni in un registro condiviso da tutti i nodi e mantenere la storia di ogni transazione.

Negli ultimi mesi si è parlato tanto di investimenti in Bitcoin ma è veramente come qualche esperto lo definisce il “bene rifugio” a pari dell’oro?

Qualcuno pensa sia solo una bolla speculativa, altri pensano sia il futuro.

Il documentario Digital Rush, cortometraggio sui Bitcoin realizzato da Paolo Aralla e Ferdinando Ametrano, docente all’Università di Milano-Bicocca, che sarà nelle sale cinematografiche quest’estate, si pone l’obiettivo di educare alle criptovalute in quanto dice Ametrano :” Il bitcoin è senza dubbio una tecnologia dirompente che cambierà il futuro della finanza”.

Il tema è sicuramente interessante ma ad oggi non esistono regole ed organi di controllo che vigilano e tutelano quei risparmiatori che vogliono investire in bitcoin. L’acquisto avviene attraverso “exchange” su sito internet e il possesso dei bitcoin è “garantito” tramite una password.

Ci sono molte società che stanno investendo sulla blockchain, una vera rivoluzione tecnologica che sarà utilizzata in diversi ambiti, soprattutto industriali, sarà questa  tecnologia che cambierà il futuro?

Da consulente ho voluto solo dare una semplice e spero chiara in-formazione su un tema che spesso è “l’argomento del giorno” al bar e tra gli amici.

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti