CAPRI: ABUSIVISMO EDILIZIO NEI PRESSI DELLA PIAZZETTA

CAPRI: ABUSIVISMO EDILIZIO NEI PRESSI DELLA PIAZZETTA

CAPRI: ABUSIVISMO EDILIZIO NEI PRESSI DELLA PIAZZETTA

condividi in facebook

Ancora un intervento della benemerita a tutela dell’ambiente sull’isola azzurra in questo periodo di ridotto flusso turistico. I Carabinieri della stazione di Capri nell’ambito dell’operazione antiabusivismo coordinata dal Comandante della Compagnia di Sorrento, Capitano Marco La Rovere, hanno sequestrato un cantiere edile nei pressi della
Piazzetta dove erano in corso lavori abusivi. I militari, con il
supporto di un architetto dell’ufficio tecnico comunale, dopo
aver visionato i documenti che autorizzavano gli interventi
edilizi, hanno scoperto che non erano validi per effettuare i
lavori di ampliamento. Infatti nessuna concessione a costruire
era stata rilasciata, ma solo due S.C.I.A., cioè il documento in
cui viene segnalato l’inizio di attività edilizia. Infine
l’immobile che è stato costruito su un vecchio rudere, risalente
agli anni ’50, anch’esso abusivo, era oggetto di pratica di
condono mai esaminato dalle commissioni urbanistiche comunali e
quindi non aveva ricevuto nessuna autorizzazione in sanatoria.
Da qui sono scattati i sigilli per le opere realizzate che hanno
trasformato il rudere in una villetta ed hanno portato ad un
notevole aumento dei volumi, con la realizzazione di archi
esterni che ne hanno modificato l’aspetto ed una serie di lavori
all’interno. Anche questo fabbricato si trova in una zona a
protezione integrale, vincolata dal piano paesistico dell’isola.
Dopo i sigilli i Carabinieri hanno rimesso l’intero fascicolo
alla sezione urbanistica della Procura di Napoli coordinata dal
Procuratore Aggiunto Nunzio Fragliasso. Purtroppo negli ultimi tempi l’abusivismo edilizio sull’isola di Capri ha avuto un notevole incremento e solo l’instancabile vigilanza delle forze dell’ordine particolarmente attente sta evitando cementificazione selvaggia su una delle isole più belle e frequentate del mondo.

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti