CAPRI, SUB PER UN GIORNO :I FONDALI DELL’ISOLA AZZURRA ESPLORATI DAI DIVERSAMENTE ABILI

CAPRI,  SUB PER UN GIORNO :I FONDALI DELL’ISOLA AZZURRA ESPLORATI  DAI DIVERSAMENTE ABILI

CAPRI, SUB PER UN GIORNO :I FONDALI DELL’ISOLA AZZURRA ESPLORATI DAI DIVERSAMENTE ABILI

condividi in facebook

L ASIC associazione subacquea isola di CAPRI, con grande soddisfazione e orgoglio ha
presentato il suo nuovo progetto di volontariato rivolto alle attività di mare per tutti.
Tutto nasce dalla voglia di condividere le bellezze del mare di CAPRI con persone portatrici di
handicap, un mare illimitato è finalmente realtà. Ieri nella sala consiliare del comune di Capri è
stata annunciata questa nuova attività che i ragazzi dell’ ASIC, con il supporto di altre associazioni
di volontariato dell’isola potranno finalmente offrire su richiesta a chi lo desidera.
Con il supporto delle amministrazioni dei due comuni sarà possibile attrezzare l’imbarcazione che
sarà munita di una struttura detta gruetta elettrica, un kit ossigeno e di giubbotti per rendere
sicura ogni volta l’imbarco, l’immersione e la risalita in tutta sicurezza a persone con disabilità.
Per concludere la bella iniziativa, ieri, 29 settembre, é stata organizzata un’immersione a Punta
Carena con istruttori HSA capresi. Tutto è stato supportato dalla presenza del gruppo di
sommozzatori della guardia di finanza accompagnato da un mezzo navale messo a disposizione
dal comandante dell’unità aereo navale di Napoli ROAN, comandato dal tenente colonnello
Stefano Bastoni. Sergio e Cecilia, ideatori di “NO BORDER: UN MARE ILLIMITATO” ringraziano
tutti gli amici che hanno creduto in questo loro sogno.

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti