EAV – Pochi treni, sporchi ed affollatissimi, personale in ferie senza alcuna logica, evasione record del biglietto, sono solo alcuni dei problemi dell’ex Circumvesuviana

EAV – Pochi treni, sporchi ed affollatissimi, personale in ferie senza alcuna logica, evasione record del biglietto, sono solo alcuni dei problemi dell’ex Circumvesuviana

EAV – Pochi treni, sporchi ed affollatissimi, personale in ferie senza alcuna logica, evasione record del biglietto, sono solo alcuni dei problemi dell’ex Circumvesuviana

condividi in facebook

Disagi tra ieri e oggi per i pendolari ed i tantissimi turisti fruitori dei treni dell’Eav.

Continuano i disagi sulle linee della Circumvesuviana iniziati l’altro ieri e proseguiti anche oggi, purtroppo non si intravede una soluzione a breve.

Due le cause principali dei disagi a cui sono sottoposti i viaggiatori, pendolari o turisti. Da una parte la mancanza di personale, molti addetti sono in ferie (senza una logica aziendale, ne di servizio pubblico), dall’altra la mancanza cronica di treni idonei al servizio su rotaia.

I disagi hanno raggiunto il massimo nel pomeriggio di ieri, ma anche oggi si registrano disagi indicibili, alla stazione di Porta Nolana dove è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine e dei militari dell’Esercito per calmare i pendolari che non avevano treni a disposizione per rientrare in penisola.

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti