FRANCIA: UN MORTO E NUMEROSI FERITI PER ATTENTATO ISIS NEI PRESSI DI LIONE

No Any widget selected for sidebar

FRANCIA: UN MORTO E NUMEROSI FERITI PER ATTENTATO ISIS NEI PRESSI DI LIONE

condividi in facebook

franciaUn morto e numerosi feriti in un attentato probabilmente di matrice
jihadista in Francia. Un uomo a bordo di un’auto  ha fatto
irruzione nell’ impianto di gas industriale Air Products a
Saint-Quentin-Fallavier e ha fatto una gimkana, cercando di
colpire bombole di gas e ha provocato un’esplosione. Poco dopo
all’interno del complesso industriale e’ stato ritrovato un
corpo decapitato vicino l’impianto. Non e’ chiaro se il
terrorista fosse da solo.
L’aggressore si e’ qualificato come un uomo dell’Isis,
mostrando drappi islamisti in mano. L’attacco e’ accaduto poco
prima delle 10 di mattina. La testa e’ ritrovata a diverse
decine di metri dal corpo appesa alla recinzione della
societa’, lungo la statale Rd311. Non e’ ancora chiaro se il
corpo decapitato sia stato portato sul posto o meno. L’azienda
si trova in un posto isolato, dove c’e’ nua vigilanza, ma
lontana dalla polizia. Le forze di sicurezza hanno fermato una
persona di una trentina d’anni e lo stanno interrogando.

“Non abbiamo dubbi che volessero
far saltare l’intero complesso industriale”:  ha detto il
presidente Francois Hollande in merito all’attentato
nell’Isere, incontrando la stampa poco prima di lasciare
Bruxelles per tornare a Parigi.
Confermata la natura terroristica dell’attentato, Hollande
ha evocato la possibilita’ della presenza di una seconda
persona oltre all’attentatore, che e’ stato gia’ “fermato e
identificato”: “A bordo dell’auto c’era una persona, forse
accompagnata da un’altra”, ha detto. Hollande ha anche
confermato che e’ stato trovato un corpo decapitato con
iscrizioni sopra e che e’ stata rafforzata la protezione a
tutti i siti Seveso, quelli cioe’ a rischio perche’ contengono
sostanze pericolose (la fabbrica teatro dell’attacco, Air
Products, dove sono impiegate 400 persone, e’ peraltro indicata
nella direttiva Seveso europea com a rischio basso, ndr)
Hollande, ha riferito un ufficiale, ha visto le prime immagini
dell’attentato, insieme al cancelliere Angela Merkel,
“visibilmente sotto choc”. (AGI)
Bia/eli/Rmo
261323 GIU 15

NNNN

 

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti