IL 17 AGOSTO AD ALBERI, FRAZIONE COLLINARE DI META: “ARTE AL BORGO… UN BORGO PER L’ARTE

IL 17 AGOSTO AD ALBERI, FRAZIONE COLLINARE DI META: “ARTE AL BORGO… UN BORGO PER L’ARTE

IL 17 AGOSTO AD ALBERI, FRAZIONE COLLINARE DI META: “ARTE AL BORGO… UN BORGO PER L’ARTE

condividi in facebook

META – Appuntamento ad Alberi, il 17 agosto, nell’ l’affascinante frazione collinare la rassegna “Arte al Borgo… un borgo per l’Arte, inizio previsto alle ore 19:30, evento inserito vasta serie di iniziative per la Festa Patronale dell’Assunta che, animata dalla comunità alberese, si comporrà anche quest’anno del tradizionale ed atteso appuntamento dell’Asta dei Prodotti Agricoli (15 agosto) e del più recente ma altrettanto partecipato Festival canoro Alberi In..Canto (16 e 19 agosto), giunto alla VI edizione.

«Arte al Borgo…un Borgo per l’Arte – dice il comitato organizzatore –  nasce come proposta di arte in ogni sua forma espressiva, variando dalla musica alla danza, dall’arte di strada alla gastronomia gourmet. Miriamo ad investire e dare spazio alle eccellenze della nostra terra e nel contempo far risplendere di nuova luce il Borgo Antico di Alberi, arroccato e proteso sull’antica Planities e scandito ora, come nel passato, dal ritmo dei viandanti, spesso frenetici, a cui vogliamo offrire un’occasione per fermarsi. E come viandanti-pellegrini, in cerca di compagni di strada, vogliamo coinvolgervi in questa avventura che punta a emozionare il pubblico, valorizzando la bellezza del borgo, suggestivo scenario e indiscusso protagonista di ognuno dei momenti inseriti nell’evento».

Don Emmanuel Miccio, Parroco della parrocchia Santa Maria delle Grazie in Alberi Meta, così spiega le finalità della manifestazione, fornendo ulteriori dettagli: «Quest’anno si è pensato di arricchire la proposta estiva con un evento che coinvolga i molteplici linguaggi dell’arte: la musica, la danza, l’arte di strada, la gastronomia ed anche la bellezza evidente della nostra “casa”. Pertanto a quanti parteciperanno sarà offerto un concerto di musica classica (con qualche incursione nella tradizione napoletana e nella sinfonia moderna), eseguito dal quartetto d’archi Sinfonietta Orchestra e dal soprano M° Valeria Ioviero; alle suggestioni musicali si aggiungeranno le coreografie delle allieve della scuola di danza The Plunge ed il tutto sarà incorniciato dal paesaggio della nostra meravigliosa Penisola Sorrentina, nella luce del tramonto. A questo primo momento di ascolto e raccoglimento, che inizierà alle ore 20:00 e durerà circa un’ora, seguirà un secondo più disteso, in cui passeggiare lungo la via Nuova e poter approfittare dell’offerta Street Food che si sta preparando: diverse eccellenze della nostra terra nelle loro “apine” offriranno spunti per tutti i palati! Per facilitare la partecipazione si è predisposto un servizio navetta che inizierà dalle ore 18:30, con punto di partenza dalla stazione di Meta.

La serata vuole essere l’inizio di un’altra bella storia, per la comunità di Alberi e per quanti la renderanno viva con la partecipazione. Per questo vi invitiamo e vi aspettiamo, con la speranza che di tutta questa fatica nel sognare e concretizzare il sogno alla fine ne resterà una scia di luce!»

  1. L’appuntamento è inserito nel cartellone estivo Meta Summer 2018 firmato dal sindaco Giuseppe Tito e dal Consigliere Delegato a Turismo ed eventi, Roberto Porzio. Importante l’impegno di Angela Aiello, assessore alla Pubblica Istruzione, che ha sostenuto il progetto fin dalla sua ideazione: «Il Borgo di Alberi è uno degli angoli più incantevoli di Meta e di tutta la Penisola Sorrentina, grazie soprattutto alla sua posizione, che lo rende straordinariamente panoramico. E’ un luogo in cui fede e tradizioni continuano ad essere protagonisti, conferendogli un fascino che vale la pena scoprire, o riscoprire».

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti