LAVORI AL VIADOTTO SAN MARCO: COMMERCIANTI STABIESI SUL PIEDE DI GUERRA SUL CRONOPROGRAMMA

LAVORI AL VIADOTTO SAN MARCO: COMMERCIANTI STABIESI SUL PIEDE DI GUERRA SUL CRONOPROGRAMMA

LAVORI AL VIADOTTO SAN MARCO: COMMERCIANTI STABIESI SUL PIEDE DI GUERRA SUL CRONOPROGRAMMA

condividi in facebook

CASTELLAMMARE DI STABIA – Interrompere i lavori sul viadotto San Marco nel mese di dicembre, per evitare problemi ai commercianti stabiesi: a chiederlo ad Anas e sindaco è l’Ascom stabiese. I lavori infatti, che originariamente dovevano concludersi entro la prima decade di dicembre, sono stati interrotti ad inizio ottobre. Una decisione avvolta nel mistero e che, secondo il gruppo consiliare stabiese di LeU rappresentato da Tonino Scala, è stata motivata dall’idea di dare una mano agli albergatori sorrentini. I lavori infatti riprenderanno martedì prossimo e si concluderanno pochi giorni prima di Natale. Il problema è che la chiusura prolungata del viadotto San Marco in direzione Sorrento, arrecherà danni enormi al commercio sul territorio di Castellammare e, purtroppo, non agevolerà nemmeno il turismo in penisola sorrentina durante le festività natalizie. Sarebbe meglio – secondo i commercianti – sospendere i lavori dopo i primi giorni di dicembre e riprenderli a gennaio inoltrato, per non rovinare le feste ai commercianti. Il caso probabilmente finirà in Parlamento.

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti