Le Sex and the Sud a Sorrento

condividi in facebook

Il duo irrefrenabile delle “Sex and the Sud”, le attrici napoletane brillanti Luisa Esposito e Floriana De Martino, regine femminili dal 2011 di “Made in Sud”, hanno passato ieri una intera giornata di divertimento e relax a Sorrento in compagnia del loro amico e collega, il nostro concittadino Marco Palmieri. “Avevamo proprio bisogno di una giornata simile”, hanno commentato piene di entusiasmo alla fine dell’indimenticabile soggiorno sorrentino le due star, che nella seguitissima trasmissione televisiva di Rai 2 (giunta alla tredicesima edizione) fanno il verso alla serie cult americana “Sex and City”, rivisitandola con l’autenticità e la spontaneità delle donne napoletane. La mattinata è decorsa tra lo shopping per le vie del centro storico di Sorrento: le attrici sono rimaste senza parole per la bellezza del Corso Italia, riqualificato dal recente restyling, tra i bellissimi negozi, bar, ristoranti e le svolte per le stradine interne del centro storico. Le giovani sono rimaste entusiaste della calorosa accoglienza di Sabina Di Maio, titolare di “Sabina Scents”, profumeria artistica, che ha messo loro a disposizione le sue fragranze esclusive, commentando: “Le belle sorprese: Floriana e Luisa: belle, brave, adorabili!”.

Dopo un ritemprante aperitivo al Bar Il Duomo di Alessandra Roga, pranzo nel cuore del centro storico per i tre artisti, ospiti del ristorante “Le Grazie” della famiglia Puoti, dove hanno gustato i sapori tradizionali della gastronomia locale. A seguire, i tre attori hanno goduto un pomeriggio di benessere per risvegliare anima e corpo, grazie all’ospitalità di Mara Tedeschi nella sua Luxury Spa Artis Domus, allocata tra le volte originarie in pietra tufacea delle cantine dell’antica dimora del mitico poeta sorrentino Silvio Salvatore Gargiulo, in arte “Saltovar”.

 

Dopo ancora tanto shopping nel pomeriggio, gran serata alla Marina Grande, antico borgo di pescatori di Sorrento e luogo privilegiato da turisti e locali per un indimenticabile pranzo o cena sul molo in riva al mare. Tappa qui per Marco e le sue amiche presso la famosa “Trattoria da Emilia”, dove hanno goduto dell’ospitalità e delle prelibatezze della casa, che hanno reso sempre più famoso nel mondo questo ristorante sin dalla sua fondazione nel 1947. Ed è proprio qui che le attrici hanno cantato a squarciagola “Qui dove il mare luccica e tira forte il vento”, mentre ricordavano di quando, nell’incantevole scenario di Marina Grande, Sofia Loren e Vittorio De Sica, impegnati nel borgo sorrentino per le riprese del celebre film di Dino Risi “Pane amore e…”, nel lontano 1954, sedettero ai tavoli della Trattoria Emilia, accolti da una allora giovanissima Donna Emidia, i cui figli e nipoti ora mandano avanti l’attività con i suoi identici garbo e passione. Dopo l’immancabile caffè nel bar “Nonna Emilia”, le attrici napoletane hanno salutato entusiaste l’amico Marco, facendo propria la frase che pronunciò su Sorrento Francesco Mastriani: “qui da voi Iddio si rivela nel suo più sensibile attributo, quello della sua infinita bontà”. Grande appuntamento ora con le due artiste a Sorrento nel mese di agosto quando porteranno in scena lo spettacolo RISATE AL FEMMINILE.

Carlo Alfaro

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti