MASSA LUBRENSE – DA DOMANI 8 DICEMBRE, MOSTRA FOTOGRAFICA “FRANCO CAPPIELLO, MASA LUBRENSE IN FOTO” OMAGGIO ALLA MEMORIA DEL COMPIANTO DOTTORE, APPASSIONATO E OTTIMO FOTOGRAFO.

MASSA LUBRENSE – DA DOMANI 8 DICEMBRE, MOSTRA FOTOGRAFICA “FRANCO CAPPIELLO, MASA LUBRENSE IN FOTO” OMAGGIO ALLA MEMORIA DEL COMPIANTO DOTTORE, APPASSIONATO E OTTIMO FOTOGRAFO.

MASSA LUBRENSE – DA DOMANI 8 DICEMBRE, MOSTRA FOTOGRAFICA “FRANCO CAPPIELLO, MASA LUBRENSE IN FOTO” OMAGGIO ALLA MEMORIA DEL COMPIANTO DOTTORE, APPASSIONATO E OTTIMO FOTOGRAFO.

Massa Lubrense- “Franco Cappiello. Massa Lubrense in foto” è il titolo della mostra che sarà inaugurata sabato 8 dicembre alle ore 10.30 presso la Casa Comunale di Massa Lubrense in Piazza Vescovado.
Si tratta di venti scatti realizzati dal medico massese Franco Cappiello, grande appassionato di fotografia, prematuramente scomparso un anno fa, che l’Amministrazione Comunale, in collaborazione con la famiglia del medico scomparso, ha voluto proporre al pubblico come tributo alla sua memoria.
L’iniziativa è stata ideata dall’assessore Nunzia Sonia Bernardo e Sergio Fiorentino e condivisa dall’Amministrazione guidata da Lorenzo Balducelli.
“Si tratta di un omaggio alla memoria di un medico -commenta l’assessore Nunzia Sonia Bernardo- che ha operato a Massa Lubrense per tanti anni con la grande passione per la fotografia che in molti abbiamo avuto la fortuna di conoscere e di apprezzare. Una passione che prendeva il suo tempo libero e che vedeva spesso come soggetto dei suoi scatti Massa Lubrense. Ad un anno dalla sua prematura scomparsa abbiamo voluto dedicare una mostra nella casa comunale con una selezione di venti scatti. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione della famiglia che ringrazio per la disponibilità. L’esposizione rimarrà aperta fino al 13 gennaio negli orari di apertura degli uffici comunali. Inoltre partirà a breve un concorso fotografico dedicato a Franco Cappiello che sarà riservato ai giovani appassionati di fotografia dilettanti, con una sezione per il bianco e nero ed una per il colore”.

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti