MASSA LUBRENSE: MILLEQUATTROCENTO MILIONI DI VECCHIE LIRE PER RIFARE IL LOOK

MASSA LUBRENSE: MILLEQUATTROCENTO MILIONI DI VECCHIE LIRE PER RIFARE IL LOOK

MASSA LUBRENSE: MILLEQUATTROCENTO MILIONI DI VECCHIE LIRE PER RIFARE IL LOOK

condividi in facebook

Massa Lubrense- Settecentomila euro di interventi di manutenzione su tutto il territorio comunale già affidati e che dovrebbero partire nel giro di qualche settimana.
E’ stato un fine d’anno estremamente impegnativo per il settore manutenzione del Comune di Massa Lubrense diretto dall’ingegnere Monica Coppola e l’inizio del 2019 non sarà da meno, visto i cantieri che si dovranno seguire sul territorio. Interventi che spaziano dalle scuole alla viabilità, passando per la pubblica illuminazione alla regimentazione delle acque.
Si va dal Campo sportivo Cerulli dove sarà finalmente rinnovato l’impianto di illuminazione del terreno di gioco e che sarà sostituito con un moderno impianto a basso consumo energetico con tecnologia a led. Sempre per il campo sportivo comunale si prevede l’impermeabilizzazione degli spalti in cemento prefabbricato in modo da evitare le infiltrazioni di acqua che hanno interessato i locali sottostanti con la palestra e gli spogliatoi.
Sul fronte scolastico sarà completamente rifatta la tettoia di ingresso del plesso scolastico di Pastena e sarà installato un moderno impianto di pannelli fotovoltaici con in recupero dell’energia elettrica. L’impianto avrà una capacità di 5.5 chilowatt.
Sempre sul fronte degli edifici scolastici completati i lavori di rifazione totale dei bagni della scuola dell’infanzia del plesso don Milani di Massa Centro che saranno consegnati prima dell’apertura delle scuole dopo la pausa per le festività natalizie. La ditta incaricata ha lavorato proprio durante le festività in modo da non intralciare il normale funzionamento delle lezioni per i più piccoli.
Nuovo impianto di pubblica illuminazione per via Discesa di Puolo dalla strada provinciale Sorrento – Massa Lubrense fino alle rampe di Puolo. L’impianto verrà alimentato con una nuovo allaccio alla rete ENEL per non gravare né sull’impianto
a monte né su quello a valle. Altri interventi sulla pubblica illuminazione sono previsti per via Aragona tra San Francesco ed Acquara , via San Nicola sempre ad Acquara e Via Zaccagnia nella frazione di Santa Maria. Manutenzione straordinaria dell’impianto di pubblica illuminazione e sostituzione del quadro elettrico in via Regina Margherita a Pastena ed a via San Sossio a Monticchio.
Interventi sono previsti anche per le strade : via Amerigo Vespucci a Nerano nel tratto dissestato a causa delle radici degli alberi, via Reola a Pastena con il rifacimento dell’intero tappetino, via Botteghe di Sopra a Torca dalla Piazza di Torca all’uscita della strada principale per Sant’Agata. Pavimentazione in cemento listata con mattoncini
rossi in via Croce a Sant’Agata e sistemazione di alcuni tratti di muratura di via Bagnulo a San Francesco e pavimentazione in cemento listata attualmente dissestata e rifacimento del tappetino stradale di via Murat nel borgo dell’Annunziata. Ripristino della sicurezza veicolare e pedonale in via discesa di Puolo con apposizione di barriera stradale nel primo tratto a partire dalla provinciale e ripristino del tratto di parapetto stradale crollato con sistemazione in alcuni punti della pavimentazione in arenaria attualmente sconnessa.
Tra Sant’Agata e Santa Maria della Neve nel tratto terminale della strada che conduce all’istituto Casa della Madonna verranno installati 300 metri lineari di fogna pluviale che serviranno a migliorare la regimentazione delle acque bianche nell’intera zona.

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti