MASSA LUBRENSE – PRESIDIO 118 IN VIA ROMA CON AMBULANZA E PERSONALE

MASSA LUBRENSE – PRESIDIO 118 IN VIA ROMA CON AMBULANZA E PERSONALE

MASSA LUBRENSE – PRESIDIO 118 IN VIA ROMA CON AMBULANZA E PERSONALE

Massa Lubrense – Questa estate l’ambulanza del 118 arriva a Massa Lubrense. E’  la disposizione del direttore generale dell’ASL3 Antonietta Costantini su sollecitazione del sindaco di Massa Lubrense Lorenzo Balducelli. Per accorciare i tempi di soccorso durante il periodo estivo, che è il momento in cui il traffico in Costiera sorrentina è più intenso, una ambulanza con medico a bordo stazionerà nei pressi del poliambulatorio ASL di via Roma 33 dalle ore 9 alle ore 19 pronta a partire in caso di emergenza. La dislocazione a Massa dell’ambulanza parte dalla considerazione che nel periodo estivo la popolazione nel comune all’estremo lembo della Penisola Sorrentina  aumenta notevolmente, sia per la presenza di molti turisti sia per i tanti bagnati che affollano le spiagge più accorate come Puolo e Marina del Cantone. Considerato che lo stazionamento dei mezzi del 118 è ordinariamente quello dei locali del  distretto sanitario di Sant’Agnello, i mezzi di soccorso in caso di emergenza devono attraversare Sorrento prima di arrivare a Massa Lubrense che tra l’altro ha un territorio vastissimo. Da queste considerazioni  evidenziate dal Comune di Massa Lubrense è scaturita la decisione della Direzione Generale dell’ASL, Il provvedimento entrerà in vigore già da oggi e sarà valido fino al 15 di settembre. L’ambulanza sarà “medicalizzata”, cioè avrà un medico a bordo, avrà come base logistica il Poliambulatorio ASL di via Roma 33. Il Comune ha già predisposto in zona un box riservato per la sosta dell’ambulanza.

Esprime soddisfazione il sindaco di Massa Lubrense Lorenzo Balducelli che dichiara: “I tempi di percorrenza nel periodo estivo dei mezzi di soccorso a causa del traffico della Penisola Sorrentina non assicuravano il massimo degli standard di sicurezza per cittadini e turisti di Massa Lubrense. Per questo abbiamo chiesto, unitamente al Consorzio Amo Nerano che è molto sensibile alla problematica, al direttore Generale dell’ASL 3 Antonietta Costantini di studiare una soluzione. Con grande senso di responsabilità l’ASL 3, ha approfondito la problematica con i dottori Luigi Esposito, Grazia Formisano e Luigi Caterino e la direzione generale ha adottato il provvedimento che permetterà lo stazionamento di una ambulanza medicalizzata a Massa Lubrense fino a metà settembre. Sono grato all’ASL ed al direttore generale Antonietta Costantini per la decisione presa per migliorare il sistema di emergenza sul territorio comunale di Massa Lubrense”.

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti