META/VICO EQUENSE. SASSI DAL COSTONE, 49ENNE VIVO PER MIRACOLO

META/VICO EQUENSE. SASSI DAL COSTONE, 49ENNE VIVO PER MIRACOLO

META/VICO EQUENSE. SASSI DAL COSTONE, 49ENNE VIVO PER MIRACOLO

condividi in facebook

META – Sassi dal costone, l’auto si ribalta: vivo per miracolo. Stava viaggiando lungo il tratto métese della statale 145 Sorrentina, quando ha perso il controllo della sua vettura che si è ribaltata. Protagonista della vicenda un automobilista originario di Gragnano, miracolosamente illeso dopo l’incidente stradale che ieri mattina l’ha coinvolto e che ha paralizzato per ore il traffico in entrata e in uscita dalla Costiera. L’uomo, un 49enne nativo di Sanremo ma residente a Prato di Pordenone, viaggiava verso Napoli all’altezza di Punta Scutolo, tra Meta e Vico Equense.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri dell’aliquota radiomobile di Sorrento, coordinati dal capitano Marco La Rovere, a fargli perdere il controllo della vettura sarebbe stato un sasso: staccatesi dalla parete rocciosa che incombe sulla strada, la pietra sarebbe finita sotto una ruota dell’automobile tacendola ribaltare. Il conducente, che non procedeva ad alta velocità, è uscito da solo dall’abitacolo. Coinvolti nell’incidente anche una donna e un bambino che viaggiavano a bordo di un’auto in direzione opposta: per loro solo tanta paura.

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti