NAPOLI: LA GUARDIA DI FINANZA SEQUESTRA STAMPERIA PRIME FALSE BANCONOTE DA 20 EURO IN EUROPA

No Any widget selected for sidebar

condividi in facebook

Cinque persone arrestate perchè sorprese a stampare le nuove banconote da 20 euro della serie Europa.Sicuramente la prima stamperia scoperta in Europa per questo tipo di monete Gestivano un laboratorio clandestino e un deposito di stoccaggio nel quale sono state
trovate banconote false per circa 7 milioni di euro pronte per
essere immesse sul mercato.
La scoperta è stata fatta dal Nucleo di Polizia Tributaria di
Napoli e dal Nucleo Speciale di Polizia Valutaria di Roma a
Casavatore (Napoli) nell’ambito di indagini coordinate dalla
Procura della Repubblica di Napoli Nord.
I falsari – tre campani – sono stati arrestati e condotti in
carcere. L’opificio clandestino, attrezzato con macchinari
sofisticati e tecnologicamente avanzati, era allestito
all’interno di un appartamento privato, occupato da due donne,
che sono state poste agli arresti domiciliari.
Le perquisizioni nelle abitazioni dei tre falsari hanno
consentito di individuare un deposito, sempre a Casavatore, nel
quale sono state poi scoperte banconote false – del valore
facciale di 20, 50 e 100 euro – già impacchettate e pronte per
lo spaccio, per un valore complessivo di circa sette milioni di
euro. Le banconote, di pregevole fattura – riferiscono gli
investigatori – erano in grado di ingannare facilmente coloro
che ne fossero venuti in possesso.

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti