CASTELLAMMARE/PENISOLA. PIANO DI ZONA, FLOP AL BANDO: SOLO 8 AMMESSI

CASTELLAMMARE/PENISOLA. PIANO DI ZONA, FLOP AL BANDO: SOLO 8 AMMESSI

CASTELLAMMARE/PENISOLA. PIANO DI ZONA, FLOP AL BANDO: SOLO 8 AMMESSI

Assunzioni al Piano di zona dell’Ambito 27, bando flop: solo otto candidati sono stati ammessi alla prova orale. Sulle 36 domande complessive giunte alla chiusura dell’avviso pubblico pubblicato dall’ente comunale di piazza Gianni XXIII solo in 8 hanno superato lo scoglio del primo step che riguardava l’analisi dei curricula. Per le sei figure professionali ricercate solo otto candidati sono stati ammessi e correranno per un posto part-time della durata di un anno prorogabile per un altro anno.

Le figure ricercate

Amministrativi, contabili, psicologi, sociologi, e assistenti sociali, queste le figure ricercate per formate la squadra del Piano di zona. La commissione di valutazione era presieduta dal dirigente Antonio Verdoliva, Giuseppe Di Capua, e l’assistente sociale Cinzia Carpentieri. Seguendo i parametri del bando la commissione è stata costretta a cassare ben 28 istanze tanto da ammettere al colloquio orale un numero di candidati che non basterà a ricoprire tutte le figure professionali ricercate dall’avviso pubblico. Secondo le valutazioni della triade di dirigenti comunali che formava la commissione i candidati non avevano i requisiti richiesti dal bando.

Pronto un nuovo bando

Così il Comune si ritroverà a dover pubblicare un nuovo bando per colmare le lacune dell’ufficio del Piano di zona che avrà il compito di seguire le attività delle politiche sociali sul territorio. L’avviso emesso Io scorso mese era rivolto ai funzionari di altri enti comunali disposti alla “mobilità volontaria” verso Palazzo Farnese. dirigenti comunali hanno convocato per la metà del prossimo mese di maggio i candidati ammessi al colloquio, ultimo step prima di ottenere il posto part time. II tutto tra le polemiche per aver avviato la procedura in piena campagna elettorale: difatti gli esponenti locali della Lega hanno chiesto al commissario prefettizio Gaetano Cupello di bloccare tutto ed attendere lo svolgimento delle elezioni per completare l’iter delle assunzioni.

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti