REGGIA DI CARDITELLO: DOMENICA 20 APERTURA STRAORDINARIA

No Any widget selected for sidebar

condividi in facebook

 

UNA GIORNATA SPECIALE A CARDITELLO

Apertura straordinaria – Domenica 20 dicembre dalle 9.30 alle 13.00

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo

POLO MUSEALE DELLA CAMPANIA

Reggia di Carditello

 

Una giornata speciale a Carditello avrà inizio alle 9.30 con la visita all’Appartamento Reale, alle stanze di re Ferdinando IV con i dipinti che raffigurano le messi, le vigne di Carditello e la Famiglia del re, e la famosa Stanza della tavola meccanica, la tavola imbandita che saliva, tramite ruote dentate, al piano reale dalle cucine, decorata dagli affreschi di Fischetti.

Accesso consentito per gruppi di massimo venti persone.

La giornata proseguirà, alle 11,00, con il concerto dei “Musici di Corte” e del gruppo vocale e strumentale “Ave Gratia Plena” .

Nel Real sito di Carditello – acquisito di recente al patrimonio dello Stato ed affidato al Polo Museale della Campania- è in corso un intervento di restauro, diretto dalla Soprintendenza alle Belle Arti e al Paesaggio che si concluderà a primavera.

La manifestazione si svolge con la collaborazione del Comune di San Tammaro e di Agenda 21, gruppo di associazioni che ha collaborato all’acquisizione di Carditello.

 

Repertori, esecutori e curricula – Concerti Carditello – Domenica 20 dicembre 2015

ore 11.15, Passatempi cortigiani

Nicola Porpora (Napoli, 1686 – ivi, 1766)

Sinfonia in sol minore op. II n. 3 per 2 violini e b.c.

  1. Adagio II. Allegro III. Adagio IV. Allegro

Emanuele Barbella (Napoli, 1718 – ivi, 1777)

Sonata IV in sib maggiore per violino e b.c. **

  1. Allegro e grazioso – II. Larghetto, andante di molto

III. Alla napoletana sul fare di Pulcinella, Presto

Tommaso Traetta (Bitonto, 1727 – Venezia, 1779)

Giuseppe Sigismondo (Napoli, 1739 – ivi, 1826)

Sonata XXXVII ‘Pastorale’ per clavicembalo Napoli, Bibl. Cons. S. Pietro a Majella – inedito

Giuseppe De Ferrariis (seconda metà sec. XVIII)

Tirsi non giova il pianto barcarola per voce e chitarra Montecassino, Biblioteca – inedito *

Domenico Cimarosa (Aversa, 1749 – Venezia, 1801)

Femmena, fuoco, furia aria per soprano, 2 violini e b.c. ^

Anonimo 1795 Partite di violino per uso del sig. Giuseppe Mieville

Napoli, Bibl. Cons. S. Pietro a Majella

Giuseppe Nicolini (Piacenza, 1762 – ivi, 1842)

Confuso smarrito arietta V dedicata a Milady Hamilton °

Michele Carafa (Napoli, 1787 – Paris, 1872)

All’aure ai sassi cavatina – Napoli, Conservatorio San Pietro a Majella – inedito *

Elementi della Cappella Vocale e Strumentale “I Musici di Corte”

Laura Di Giugno °, Patrizia Vertucci ^ soprano

Dario Alifano * baritono

Raffaele Bove chitarra

Vincenzo Varallo**, Antonietta Aiello violino

Pietro Di Lorenzo clavicembalo

Domenico Scarlatti (Napoli, 1685 – Madrid, 1757)

Nisi quia dominus per coro a 4 voci e organo

Francesco Durante (Frattamaggiore, 1684 – Napoli, 1755)

Sancuts dalla Messa a tre voci con organo

Leonardo Leo (S.Vito dei Normanni, 1694 – Napoli, 1744)

Anima mea dilecta responsorio, Napoli, Bibl. Cons. – inedito

Niccolò Iommelli (Aversa, 1714 – Napoli, 1774)

Le mie voci per 2 soprani e b.c. dal salmo 5, 12.3 * ^

Gian Battista de Franco (noto 1772)

Christus factus est Napoli, Bibl. Cons. “S. Pietro a Majella” – inedito

Giacomo Insanguine (Monopoli, Bari, 1728 – Napoli, 1795)

Kyrie dalla Messa a tre voci con violini

Domenico Cimarosa (Aversa, 1749 – Venezia, 1801)

Gloria in excelsis dalla Messa a 4 voci e organo

Laura Di Giugno, Patrizia Vertucci soprano

Cappella Vocale e Strumentale “I Musici di Corte”

Vincenzo Varallo, Antonietta Aiello violino

Rita D’Alessandro, Laura Di Giugno, Patrizia Vertucci soprani

Antonietta Aiello, Annamaria Natale, Giovanna Troiano contralti

Renato Grasso, Marco Viola, Gaetano Vitale tenori

Gerardo Del Prete, Salvatore Ianiro, Valerio Marotta bassi

Pietro Di Lorenzo organo, direttore

ore 12.45, Sonorità popolari tra sacro e profano

Regina de lu cielo

La serpe a Carolina *

Novena di Natale

Quanno nascette Ninno

La leggenda del Lupino

Gruppo Vocale e Strumentale “Ave Gratia Plena”

Laura Di Giugno, Patrizia Vertucci, Dario Alifano*,

Valerio Marotta voci, percussioni

Raffale Bove voce, chitarra, mandolino

Vincenzo Varallo violino

Pietro Di Lorenzo flauti, voce, clavicembalo

L’Associazione Culturale “Ave Gratia Plena” di Limatola è sorta nel 1994 quando ha inglobato il Gruppo Vocale e Strumentale omonimo attivo dal 1991 in concerti monografici di musica medievale, rinascimentale e barocca e nella danza antica.

L’Associazione Culturale “Francesco Durante” di Caserta, attiva dal 1994, ha al suo interno la Cappella Vocale e Strumentale ‘I Musici di Corte’ che si dedica alla musica rinascimentale e barocca, con organico sia strumentale cameristico sia corale, con e senza strumenti.

Le due associazioni organizzano congiuntamente, in collaborazione con Enti e Associazioni, il festival di musica medievale rinascimentale e barocca “Il Trionfo del Tempo e del Disinganno” (XXIII edizione, 2016), il ciclo ‘… dove la musica incontra il suo tempo…’ (XIV edizioni, 2015-2016) e Medievalia – cultura del Medioevo (VIII edizione, 2016).

 

 

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti