SCOGLIO DEL VERVECE: DOMANI 27 DICEMBRE AI PIEDI DELLA MADONNA SOMMERSA VERRA’ COLLOCATO UNA SCULTURA DI BAMBINO GESU’

SCOGLIO DEL VERVECE: DOMANI 27 DICEMBRE AI PIEDI DELLA MADONNA SOMMERSA VERRA’ COLLOCATO UNA SCULTURA DI BAMBINO GESU’

SCOGLIO DEL VERVECE: DOMANI 27 DICEMBRE AI PIEDI DELLA MADONNA SOMMERSA VERRA’ COLLOCATO UNA SCULTURA DI BAMBINO GESU’

Giornata particolare quella di domani pomeriggio alle 15,30, allo scoglio del Vervece, il Santuario simbolo dei sub e di tutta la gente di mare. Dopo la benedizione della splendida scultura di Gesù Bambino realizzata in cemento resistente all’acqua da Giusi Milone, da parte di don Antonino De Maio, sacerdote con la passione per la subacquea sulla “terrazza sul mare” del circolo nautico “Marina della Lobra” aperto per l’occasione  del presidente Giancarlo Iaccarino e dove nel 1975, presente padre Amedeo, partì per lo scoglio la statua della Madonnina del Vervece, i sub Marco Gargiulo(fotografo di fama mondiale), Toni Maresca (sommozzatore della Guardia di Finanza) e Lorenzo Corcione (custode subacqueo del Vervece), seguiranno don Antonino nella collocazione del bambinello ai piedi della Madonnina a dodici metri di profondità. Sullo scoglio si accenderà in contemporanea la stella cometa installata giorni fa sul santuario caro alla gente di mare. Una cerimonia semplice ma suggestiva ai piedi di un tempio senza confini come ebbe a scrivere anni fa l’ideatore della manifestazione, Geppino Marandola, medico napoletano innammorato della Madonna a cui assiteranno tra gli altri, il sindacodi Massa Lubrense, Lorenzo Balducelli, il Presidente e Direttore dell’Area Marina Protetta, Michele Giustiniani e Antonino Miccio, Claudio D’Esposito Presidente del Wwf,il Presidente di Marevivo Sorrento- penisola sorrentina, Elisabetta Russo, il comandante Giancarlo Antonetti presidente dell’Associazione Asso vel’a tarchia…… , Mario Gargiulo ed il presidente dell’Aicast, Andrea Minieri, che hanno sponsorizzato la stella luminosa, il puolese Claudio D’Esposito.

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti