SORRENTO: ARTIGIANI DELLA PENISOLA IN VETRINA A VILLA FIORENTINO DAL 10 APRILE AL 1* MAGGIO

SORRENTO: ARTIGIANI DELLA PENISOLA IN VETRINA A VILLA FIORENTINO DAL 10 APRILE AL 1* MAGGIO

SORRENTO: ARTIGIANI DELLA PENISOLA IN VETRINA A VILLA FIORENTINO DAL 10 APRILE AL 1* MAGGIO

condividi in facebook

Ospitare nella prestigiosa sede di Villa Fiorentino, donata al comune di Sorrento ed oggi sede dell’omonima Fondazione da due famosi coniugi artigiani del secolo scorso, una mostra d’Arte ed Artigianato dei giorni nostri è un tributo dovuto a chi riesce nei tempi di una “globalizzazione” anche artistica a sopravvivere alla moda dei tempi. Grazie quindi a Gaetano Milano , amministratore delegato della fondazione Sorrento, attento mecenate dei giorni nostri e a Marcello Aversa, presidente dell’Associazione “Peninsulart” che accoglie, promuove e dà visibilità ai tanti coraggiosi e bravissimi artigiani della penisola sorrentina legati alle antiche professioni, ai vecchi mestieri. Una sorta di sopravvissuti dei tempi a cui un’attenta ed intelligente  Amministrazione comunale anzichè i soliti proclami elettorali farebbe bene a procurare “spazi”,  veri e propri laboratori artistici, nel centro storico della Città, per un’ offerta  di qualità allo sciame turistico che affolla i caratteristici vicoletti dove tra saponi, confetti e liquori di provenienza extra regionale farebbero vetrina d’eccezione ” Intarsio, liuteria, ebanisteria, ceramica e vetro, fotografia, arte orafa e corallo, arte sacra e presepiale, composizioni e addobbi floreali, sandali e calzature, moda e ricamo, tufo, ferro e cartapesta, pittura. Tutto quanto esposto a Villa Fiorentino, dal 10 aprile al 1^ maggio. Un percorso tra i prodotti di un artigianato artistico locale unico, veri souvenir per turisti di qualità ma soprattutto biglietto da visita di una penisola sorrentina dove ancora sopravvivono vecchi artigiani in grado di riprodurre con consolidate e vecchie tecniche manufatti di pregio con un seguito di entusiasti giovani. “Il vero artigiano -scrive Marcello Aversa, presidente di “Peninsulart” ed autentico e prestigioso “prodotto” dell’artigianato locale – quello che nonostante le difficoltà, continua la sua attività senza vendersi alle tendenze di una società sempre più “maleducata” verso l’arte e l’artigianato, è un eroe dei nostri tempi”.

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti