SORRENTO. EMERGENZA VERDE PUBBLICO, UNA VERA VERGOGNA: DIKTAT DEL WWF DELLA PENISOLA. 

SORRENTO. EMERGENZA VERDE PUBBLICO, UNA VERA VERGOGNA: DIKTAT DEL WWF DELLA PENISOLA. 

SORRENTO. EMERGENZA VERDE PUBBLICO, UNA VERA VERGOGNA: DIKTAT DEL WWF DELLA PENISOLA. 

condividi in facebook

Sorrento. Emergenza verde pubblico: diktat del Wwf della Penisola.

Una serie di lettere firmate dal responsabile del Wwf della Penisola Sorrentina Claudio D’Esposito: nel mirino i sindaci e le amministrazioni comunali della Penisola Sorrentina per la scarsa tutela del verde pubblico e degli alberi in numerose zone delle città da loro amministrate: dall’abete in piazza Vittorio Veneto a Meta, alla situazione degli alberi a Sorrento, finendo con il crollo della quercia secolare sulla statale 163 Amalfitana.

L’occasione, però, per il Wwf di presentare anche la futura “sistemazione di un’aiuola della Scuola Vittorio Veneto a Sorrento che sarà sponsorizzata dalla famiglia del compianto amico Giò Antonetti” dichiara D’Esposito.

leave a comment

Create Account



Log In Your Account



shares
Vai alla barra degli strumenti